21 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 09.23
Tag

Vino

dal 21 al 23 giugno

di Rosa Guttilla

Menfi: Inycon 2019, tre giorni alla scoperta del buon vino e della cultura contadina

Grandi protagoniste di Inycon 2019 saranno le contrade, depositarie della tradizione, dell’ospitalità e della cultura del posto: una grande festa collettiva vedrà i contradaioli riuniti per accogliere i visitatori nelle terre dove la sapienza contadina, elaborata dall’innovazione tecnologica, ha raggiunto livelli di eccellenza in campo vitivinicolo e agroalimentare.
L'11 novembre

di Giusi Patti Holmes

San Martino, tra storia, leggende, tradizioni e biscotti [Le ricette]

In una giornata d'autunno, un cavaliere in groppa ad un cavallo bianco, vestito da centurione, con in mano il gladio, uscendo dalle porte della città francese di Amiens, accorgendosi di un povero vecchio quasi nudo e infreddolito, senza pensarci due volte, tagliò il suo caldo mantello di lana a metà e lo donò al poveretto.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.