Tagli a Ostetricia e Ginecologia, Ferreri (PD): "Durissimo colpo a diritti di donne e famiglie" :ilSicilia.it

la dichiarazione

Tagli a Ostetricia e Ginecologia, Ferreri (PD): “Durissimo colpo a diritti di donne e famiglie”

di
4 Dicembre 2021

In un territorio martoriato per carenza di infrastrutture e servizi e che vive fenomeni climatici estremi che hanno causato frane e interruzioni stradali, si continua a tagliare posti letto ai reparti di Ostetricia e Ginecologia di molti ospedali del territorio, costringendo centinaia di donne e famiglie a spostarsi verso i grandi centri per procedure di emergenza” dichiara Aurora Ferreri, responsabile Diritti e Politiche di genere del PD Unione Provinciale di Palermo.

Si guardi, ad esempio, al P.O. Madonna dell’Alto di Petralia Sottana, dove i posti letto del reparto, scomparsi dal piano aziendale del 2019 e per i quali i sindaci madoniti si erano battuti, sono stati definitivamente cancellati, di fatto annullando la possibilità di garantire le procedure, anche di urgenza, h24 e relegando il reparto all’attività ambulatoriale“.

L’emergenza pandemica ha inferto un duro colpo a questi reparti, che sono stati i primi ad essere chiusi per lasciare spazio ai reparti Covid. Adesso i tagli non si fermano e se nei grandi centri l’attività dei reparti ha ripreso a funzionare, gli ospedali delle aree interne faticano a ripartire, di fatto non garantendo il diritto di ogni donna a partorire senza dover prima percorrere decine di chilometri per raggiungere il primo ospedale.

La vera emergenza dei nostri territori è la totale noncuranza nei confronti della medicina di prossimità, che andrebbe potenziata e difesa, per garantire a tutti i cittadini e le cittadine delle aree interne di poter usufruire dei servizi ambulatoriali specialistici ed ospedalieri senza essere costretti a recarsi a Palermo. Un lavoro di programmazione e messa a sistema che possa evitare tragedie come quella consumatasi ieri in provincia di Messina, dove una donna ha partorito e perso sulla A20 un bambino prematuro” conclude Ferreri.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro