13 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 12.39

Profumo di tradizione e famiglia in un unico piatto

Tagliatelle all’uovo con ragù in bianco | LA RICETTA

4 Dicembre 2018

Di solito il procedimento è pensare la ricetta, scriverla e mangiarla, ma nel caso delle “tagliatelle all’uovo con ragù in bianco” l’eccezione ha confermato la regola e quell’idea culinaria si è trasformata immediatamente da potenza in atto.

Infatti, questo gustoso piatto di famiglia e della nostra ricca tradizione fa venire l’acquolina in bocca al solo immaginarlo, perché se ne sentono gli odori, anzi i profumi di ogni singolo ingrediente. Detto ciò, andiamo a cucinare questo primo di capriccio.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di tagliatelle all’uovo
  • 500 g di tritato di vitello
  • carote, cipolle e sedano (per il soffritto)
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio
  • sale e pepe q.b.
  • parmigiano

Procedimento:

1. Fate imbiondire in una padella carote, cipolle e sedano tagliati finemente.

2. Unite il tritato, aggiungete un pizzico di sale e fatelo rosolare. Appena vedete che ha un bel colore, aggiungete un bicchiere di vino bianco e fatelo sfumare.

3. Aggiungete due mestoli d’acqua e un dado di carne. Quando il brodo si sarà assorbito, spegnete e aggiungete pepe macinato.

4. Lessate le tagliatelle all’uovo in acqua bollente salata e, a cottura ultimata, scolatele e amalgamatele col ragù bianco.

Mangiata, scritta e pensata.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Non aprite quella pentola…

Vi sono diverse variabili che interferiscono con la comunicazione fra individui. Il livello di intimità raggiunto e il linguaggio del rifiuto utilizzato possono contribuire alla percezione distorta dei fatti e alla creazione di pregiudizi ed equivoci. Tutto dà voce a quei pensieri che sono fuori dalla consapevolezza.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.