Taglio dei vitalizi agli ex deputati, via ai lavori a Sala d'Ercole :ilSicilia.it

LE PAROLE DI MICCICHÈ

Taglio dei vitalizi agli ex deputati, via ai lavori a Sala d’Ercole

di
26 Novembre 2019

Arriva l’ok per il taglio dei vitalizi in Sicilia. Si sblocca quindi a Sala d’Ercole il cammino del ddl sula riforma light siciliana.

Alla ripresa dei lavori d’aula di questo pomeriggio, dopo il voto sul ddl in tema di formazione professionale, ha preso la parola il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè.

“Insieme con il vicepresidente della commissione Antonello Cracolici ho incontrato i tecnici del ministero degli Affari regionali“, ha detto Miccichè. “Ho informato i capigruppo sull’esito dell’incontro – ha aggiunto – gli uffici stanno preparando il fascicolo con gli emendamenti. Inizieremo già oggi la discussione generale“.

Miccichè ha però smentito che abbia chiesto ai tecnici ministeriali il via libera sul ddl vitalizi: “Smentisco in maniera assoluta la notizia secondo la quale sono stato a Roma per chiedere un ok sul disegno di legge sui vitalizi approvato dalla commissione dell’Ars”. Così il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, in merito all’incontro avuto a Roma con i tecnici del ministero per gli Affari regionali.  “Abbiamo incontrato gli esperti del ministero con i quali abbiamo discusso alcuni punti su cui avevamo dei dubbiha precisato -. Per quanto mi riguarda, ritengo che la proposta di legge sui vitalizi sia ineccepibile dal punto di vista costituzionale. Ma con i tecnici ministeriali non ci siamo assolutamente soffermati su questo aspetto, anche perché non è di loro competenza”, ha concluso il presidente dell’Ars.

La seduta è stata quindi sospesa per trenta minuti per permettere la riunione della commissione verifica poteri in relazione alla sostituzione di Giancarlo Cancelleri (M5S) che si è dimesso dall’Ars dopo la nomina a viceministro ai Trasporti. Ma tornando in Aula il presidente dell’Ars ha aggiunto: “La commissione verifica poteri ha bisogno di più tempo del previsto. La seduta è per questo rinviata direttamente a domani alle ore 16“.

Slitta a domani, mercoledì 27, la discussione del ddl sulla riforma dei vitalizi.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin