Taobuk Award 2021 allo scrittore israeliano David Grossman :ilSicilia.it
Messina

la consegna il 19 giugno al Teatro Antico

Taobuk Award 2021 allo scrittore israeliano David Grossman

di
14 Maggio 2021

Va allo scrittore israeliano David Grossman, uno dei narratori più importanti e amati del nostro tempo, il Taobuk Award for Literary Excellence 2021 assegnato da Taormina Book Festival.

«Taormina Book Festival – spiega la fondatrice e direttrice artistica Antonella Ferrara – anticipa l’annuncio programmato per la conferenza stampa di illustrazione del suo cartellone, riconoscendo nell’opera e nella scrittura di Grossman quella “fiammella pilota” capace di alimentare un fragile equilibrio di pacifica convivenza e la speranza di un cambiamento. Vogliamo guardare alle sue parole come a un auspicio di metamorfosi dei fondamentalismi in un desiderio condiviso di pace e sicurezza, soprattutto in questi giorni di scontri tra Israele e Hamas: una visione che l’autore condivide da sempre con i suoi lettori».

David Grossman sarà fra i protagonisti, in presenza, della XI edizione di Taobuk Festival, in programma dal 17 al 21 giugno a Taormina, sostenuto e promosso dalla Regione Siciliana e dalla Fondazione Taormina Arte Sicilia, con il contributo della Città di Taormina e dell’Università degli Studi di Messina. Nella splendida cornice del Teatro Antico Grosmann riceverà il Taobuk Award sabato 19 giugno, in occasione della Serata di Gala del festival. Domenica 20 giugno una conversazione pubblica sarà dedicata ai suoi libri e alla sua opera.

Il Taobuk Award for Literary Excellence è stato assegnato, nel tempo, a grandi scrittori dal dichiarato impegno civile: è andato a Luis Sepúlveda, Orhan Pamuk, Isabel Allende, Amos Oz, Elizabeth Strout, Mario Vargas Llosa, Jhumpa Lahiri, Michael Ian McEwan, Cuningham, Claudio Magris, Tahar Ben Jelloun, Abraham Yehoshua, Javier Cercas, Svetlana Aleksievič.

David Grossman (Gerusalemme, 1954) si è imposto al pubblico di tutto il mondo nel 1988 con Vedi alla voce: amore, seguito da Il libro della grammatica interiore, Ci sono bambini a zigzag, Che tu sia per me il coltello, Qualcuno con cui correre, Col corpo capisco, A un cerbiatto somiglia il mio amore, Caduto fuori dal tempo, Applausi a scena vuota e, nel 2019, La vita gioca con me, tutti pubblicati da Mondadori. Suoi sono anche alcuni celebri libri inchiesta dedicati alla questione palestinese: Il vento giallo, Un popolo invisibile, Con gli occhi del nemico, La guerra che non si può vincere. Ha dunque alternato romanzi, saggi e opere di letteratura per l’infanzia, tutti tradotti in molte lingue. Le sue opere coniugano il registro realistico e quello fantastico-simbolico, con immediatezza ed eleganza. Nel 2021 è stata pubblicata Sparare a una colomba, una raccolta di saggi e discorsi, diventati un punto di riferimento ineludibile per tantissimi lettori in tutto il mondo e per Mondadori Contemporanea è uscito Rughe. Storia di un nonno, un libro capace di parlare alle generazioni più giovani della vita e del fluire del tempo, con grazia e intensità.

«Taobuk Award – spiega ancora Antonella Ferrara – è un riconoscimento al talento immaginifico ma anche alle passioni di artisti che meritano un’attenzione esclusiva da parte del grande pubblico. I romanzi e le riflessioni di David Grossman ci guidano a indagare le pieghe più nascoste e vitali dell’animo umano e la capacità di rigenerazione dei suoi personaggi offre a tutti, anche nei momenti più drammatici, una prospettiva di rinascita, insieme alla consapevolezza che nel dolore ci si possa unire e rafforzare, anziché isolare. Taobuk Award, dal cuore del Mediterraneo, esprime un omaggio al coraggio civile che traspare nei libri di Davide Grossman e al suo impegno, anche letterario, per una serena convivenza delle comunità di Israele.

Taobuk Festival torna in presenza dal 17 al 21 giugno 2021: cinque giorni di incontri letterari e culturali, spettacoli teatrali, pièce di danza e percorsi espositivi. “Metamorfosi – Tutto muta” è il tema dell’11^edizione, con una riflessione sull’evoluzione e sulle fratture nel tempo e nello spazio che portano alla trasformazione di uomini, luoghi e creature del pianeta. Sabato 19 giugno la Serata di Gala nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina con l’evento “Taormina legge Dante” e con la consegna dei Taobuk Awards all’Eccellenza letteraria. Dal 18 al 20 giugno spazio alla seconda Conferenza dedicata all’Europa, per ragionare del futuro post-pandemico del continente.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin