Taobuk, la grande serata di gala al Teatro Antico di Taormina | VIDEO :ilSicilia.it
Taormina

le immagini della premiazione

Taobuk, la grande serata di gala al Teatro Antico di Taormina | VIDEO

di
27 Ottobre 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

In questo video vi presentiamo la serata di gala dal Teatro Antico di Taormina, prodotto dall’Associazione Culturale Taormina Book Festival, condotta da Antonella Ferrara e Alessio Zucchini, per i Taobuk Awards, riconoscimenti all’eccellenza nel campo della letteratura e delle arti. Un grande spettacolo con le esibizioni di Brunori SAS e Mario Brunello e le esecuzioni del soprano russo Ekaterina Bakanova, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica Siciliana.

Presenti anche Davide Dato, Primo Ballerino dell’Opera di Vienna e della compagnia Les Italiens de l’Opéra, rappresentata dai ballerini Alessio Carbone, fondatore della compagnia nonché Étoile dell’Opéra di Parigi, Andrea Sarri e Letizia Galloni.

I Taobuk Awards sono stati conferiti a: Mario Vargas Llosa e a Svetlana Aleksievic, Premi Nobel per la Letteratura nel 2010 e nel 2015, a Giorgio Montefoschi, al regista Pupi Avati, al cantautore Brunori SAS e al violoncellista Mario Brunello.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non chiedetevi “cosa potete fare per il vostro paese” ma solamente “A cu appartieni?”. Lo scoglio insulare dove si infrange quello che potrebbe essere il nostro "sogno americano".
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin