Taormina, l'imprenditore Vittorio Sabato riceverà il Leone d'Oro a Venezia :ilSicilia.it
Messina

premio alla carriera

Taormina, l’imprenditore Vittorio Sabato riceverà il Leone d’Oro a Venezia

24 Ottobre 2019

C’è anche l’imprenditore taorminese Vittorio Sabato tra le personalità italiane che verranno premiate venerdì 25 ottobre 2019 a Venezia con il prestigioso Leone d’Oro.

Con il patrocinio del Coni e del Comitato paraolimpico a partire da quest’anno è stato, infatti, Istituito il Leone d’oro per lo Sport e nell’ambito di questa cerimonia saranno conferiti domani anche ulteriori riconoscimenti ad alcuni imprenditori per meriti professionali e per la loro carriera, tra i quali Vittorio Sabato. Un importante premio, dunque, per Sabato che proprio in questi giorni si appresta a festeggiare, insieme alla propria famiglia, lo storico traguardo dei 50 anni dell’azienda – che porta il suo nome – da lui creata nel lontano 1969 a Trappitello.

La cerimonia avrà luogo al prestigioso Palazzo della Regione Veneto, dove verrà dato il Leone d’Oro alla carriera all’ex fuoriclasse del Milan e della Nazionale, Gianni Rivera e a Fabio Capello, ex calciatore e allenatore di successo di Milan e Real Madrid, nonché ex ct dell’Inghilterra.

Verrà consegnato in questa occasione il Leone d’Oro ad Alessandro Moggi per meriti professionali; a Giovanni Licastro dei Gioielli Amen per meriti professionali; a Daniele Zaganella dei Mestri Artigiani per meriti professionali; e proprio a Vittorio Sabato alla carriera.

Per quanto riguarda la Targa istituzionale di Venezia del Leone di San Marco sarà data a Michela Iandoli Residence per anziani La Dolce Vita; al dottor Giorgio Meneschincheri; al dottor Costante Orlando. Infine, saranno premiati con il Premio Giornalistico italiano i giornalisti Luigi Camilloni e Lorenzo Mayer.

 

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.