Targa Florio, si accendono i riflettori: al via la 103^ edizione :ilSicilia.it
Palermo

la presentazione all'Automobile Club Palermo

Targa Florio, si accendono i riflettori: al via la 103^ edizione

di
8 Maggio 2019

Giovedì 9 maggio alle 10.30, nella Sala Presidenziale dell’Automobile Club Palermo (viale delle Alpi, 6), organizzatore della corsa storica insieme all’Automobile Club d’Italia, sarà di scena la presentazione ufficiale della 103^ edizione della Targa Florio. All’interno dell’evento saranno svelate novità e particolarità dell’edizione 2019, che da giovedì a sabato “si fa in quattro” e ospita il terzo round del Campionato Italiano Rally e del Tricolore Autostoriche, la gara di Campionato Rally di Zona e la prova di Campionato Italiano Regolarità a Media.

Targa FlorioLa corsa accende quindi i motori e si prepara a partire. Le iscrizioni intanto sono state chiuse e, a leggere il lotto dei partecipanti, ci sarà da divertirsi. Giovedì, dalle 14 alle 23, sono in programma le verifiche presso il Porto di Termini Imerese, sede del parco assistenza, mentre per le auto storiche le operazioni preliminari si svolgeranno dalle 7.30 alle 12 di venerdì, giornata nella quale si accenderanno i motori per lo shakedown preliminare su un tratto della SP 9 tra Campofelice di Roccella e Collesano e poi per la partenza, prevista alle 16 da Piazza Verdi a Palermo, davanti al Teatro Massimo.

All’interno della presentazione dell’evento, vi saranno diversi interventi di esponenti della politica e del mondo dell’automobilismo in generale. Sul fronte politico, interverranno come ospiti l’assessore regionale allo Sport, Sandro Pappalardo, e il capogruppo all’ARS di Diventerà Bellissima, Alessandro Aricò. Sul fronte organizzativo, saranno presenti il presidente dell’Automobile Club Palermo, Angelo Pizzuto, e il direttore generale dell’ACI Sport, Marco Rogano. Inoltre parteciperà all’evento Nino Vaccarella, storico pilota siciliano plurivincitore proprio della Targa Florio.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.