Tasse ed IVA evase a Catania, sequestrati oltre due milioni :ilSicilia.it
Catania

SI TRATTA DELLA PUNTO SHOPPING SRLS

Tasse ed IVA evase a Catania, sequestrati oltre due milioni

16 Dicembre 2019

I militari della guardia di finanza del comando provinciale di Catania hanno sequestrato beni per 2,2 milioni a Alessio Savoca, di 33 anni, titolare della “Punto shopping srls“.

La società, operante nel settore del commercio al dettaglio di altri articoli per uso domestico, è finita sotto l’occhio del ciclone per infedele dichiarazione dei redditi e Iva.

Il sequestro per equivalente è stato disposto dal Gip su richiesta della Procura.

Il provvedimento giudiziario è scaturito da un’attività di verifica fiscale condotta dal nucleo di Polizia economico finanziaria (Pef) che ha originato l’accertamento a carico della società, per gli anni d’imposta dal 2015 al 2018, dell’omessa registrazione di ricavi per oltre 4 milioni.

Gli accertamenti patrimoniali delegati dalla Procura hanno consentito di sottoporre a vincolo reale l’immobile di proprietà dell’indagato e il saldo di due conti correnti societari.

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.