13 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 13.04
Palermo

da novembre 2019 ad aprile 2020

Teatro Al Massimo: al via la nuova stagione con artisti nazionali e internazionali | Video servizio

21 Maggio 2019

Guarda il video servizio in alto

Grandi nomi e spettacoli internazionali caratterizzeranno la 28esima Rassegna del Musical, Prosa Spettacolo del Teatro Al Massimo, diretto da Aldo Morgante.

È sempre una grande emozione per me – ha dichiarato il direttore – il momento della presentazione di un nuovo cartellone, frutto di sacrifici e volontà di continuare“.

Aldo Morgante
Aldo Morgante

Ad aprire la stagione, dal 22 novembre all’1 dicembre, sarà “Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show” che tornano Al Massimo dopo il loro debutto nell’84 proprio in questo teatro; dal 13 al 22 dicembre andrà in scena “Figlie di Eva” con Maria Grazia Cucinotta, Vittoria Belvedere, Michela Andreozzi e Marco Zingaro.

L’anno nuovo comincerà all’insegna dell’internazionalità con, dal 10 al 19 gennaio, “Russian National Show “Gzhel”, evento internazionale con cinquanta artisti in scena, centinaia di costumi, giochi di luce mozzafiato e coreografie pittoresche. Per la prima volta Al Massimo arriverà, dal 24 gennaio al 2 febbraio, Enzo De Caro con “Non è vero ma ci credo” di Peppino De Filippo; mentre, gradito ritorno, dal 7 al 16 febbraio, Carlo Buccirosso con Rosalia Porcaro sarà in scena con “Il miracolo di don Ciccillo“.

Il tour europeo di Arturo Brachetti farà tappa, dal 28 febbraio all’8 marzo, con “Solo” l’ultimo one man show che replica, a grande richiesta, da quattro stagioni; la leggenda del quick-change arriverà in città con al seguito sette tir per l’allestimento del suo spettacolo.

Dal 17 al 26 aprile Enrico Guarneri porterà in scena “Mastro Don Gesualdo” e a chiudere la stagione, dall’8 al 17 maggio, Serena Autieri ritornerà con una nuova commedia musicale.

Prima dell’inizio della nuova stagione si recupereranno due spettacoli della scorsa stagione: dal 28 settembre al 13 ottobreLove Letters“, con Raoul Bova e Rocío Munoz Morales, e dal 18 al 27 ottobre Iva Zanicchi, infine, sarà in scena con “Sono nata di luna buona“.

Sul sito www.teatroalmassimo.it tutte le informazioni sulle schede degli spettacoli e le possibilità di abbonamento.

 

Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.