Teatro Antico di Taormina: piano di restyling a cura del Parco di Naxos :ilSicilia.it
Messina

iter già pronto alla fase attuativa

Teatro Antico di Taormina: piano di restyling a cura del Parco di Naxos

di
24 Gennaio 2022

Il Parco di Naxos-Taormina ha predisposto un accurato piano di interventi che consentirà il maquillage del Teatro Antico di Taormina. In attesa della definizione del calendario degli spettacoli che caratterizzeranno la stagione estiva, l’ente diretto dall’archeologa Gabriella Tigano ha messo in cantiere una serie di interventi strategici che consentiranno la messa in sicurezza urgente ed il restauro conservativo del bene. Si procederà a stralci avviando le prime attività prima della stagione degli eventi, per poi ultimare il tutto dopo l’estate.

“Interventi straordinari ed assolutamente strategici per la manutenzione e conservazione del monumento – ha evidenziato la direttrice del Parco di Naxos-Taormina, Gabriella Tigano – interesseranno il Teatro Antico dove intanto è già stato realizzato un rilievo digitale con drone e laser scanner di ultima generazione, dello scenae frons. Si tratta di uno studio fondamentale perché consegna agli studiosi una radiografia “esatta” dello stato dell’arte di uno dei monumenti più importanti al mondo per consentire, a più di sessant’anni dall’ultimo restauro a cura di Luigi Bernabò Brea (1959, come documenta una incisione), i prossimi interventi che potranno assicurare la conservazione e la fruizione del Teatro Antico da parte delle prossime generazioni”.

“I rilievi combinati, con drone e laser – spiega Tigano – sono stati effettuati in autunno, al termine della stagione di spettacoli e gli interventi di restauro – rassicura – andranno avanti per stralci, per non interferire con le attività estive: cominceremo dalla versura occidentale, poi la cavea, quindi la scena”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.