Teatro Biondo, Rosario Palazzolo chiude la sua trilogia con "La veglia" :ilSicilia.it
Palermo

Anteprima nazionale

Teatro Biondo, Rosario Palazzolo chiude la sua trilogia con “La veglia”

di
6 Marzo 2018

Ventuno anni di isolamento e di silenzio fanno di Carmela una donna arcigna e al tempo stesso tenera, pronta a sputare odio e sarcasmo nell’attesa che si realizzi il desiderio di una vita. È lei la protagonista de La veglia“, testo inedito di Rosario Palazzolo, tra i maggiori autori della nuova drammaturgia siciliana, che debutta in prima nazionale l’8 marzo (sala Strehler, ore 21) al Teatro Biondo, che lo produce.

Sulla scena Carmela è interpretata dall’attore Filippo Luna, sul quale l’autore ha delineato il personaggio, ultimo atto della trilogia “Santa Samantha Vs – sciagura in tre mosse“, narrazione seriale di una giovane donna incoronata madonna in terra.

“La tematica di fondo – dice Palazzolo che firma anche la regia – è l’incapacità di superare i nostri talenti e rimanere icone”. 

Carmela ripercorre la sua vita dentro la “scatola” ricreata sul palcoscenico e da lì si contende il corpo tanto atteso della figlia in un gioco svelato con il pubblico, antagonista ideale, muto e terribile, responsabile di qualsiasi decisione.

La veglia” intesa anche come rito è uno spettacolo rabbioso, beffardo e struggente, in cui l’ironia e la disperazione confluiscono nel medesimo fallimento. Come dice l’autore: “E’ uno spettacolo sullo spettacolo dello spettacolo, quello mediatico, che ci ha resi tutti spettatori, persino di noi stessi“.

rosario palazzolo
Rosario Palazzolo

Nell’epoca delle serie televisive Palazzolo crea, invece, una “serie teatrale” dove, in questo caso, una donna si trova dentro un marchingegno con un obiettivo preciso e per questo vi prende parte, coinvolgendo i presenti.

Le scene dello spettacolo sono di Luca Mannino, i costumi di Daniela Cernigliaro, le luci di Alice Colla; Francesco Di Fiore è autore delle musiche e degli effetti sonori; i video sono di  Gandolfo Schimmenti.

Repliche fino al 18 marzo; giorni e orari sul sito del teatro.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro