Teatro Tenda Zappalà: il gip dispone la riconsegna dell'attività :ilSicilia.it
Palermo

i sigilli la settimana scorsa

Teatro Tenda Zappalà: il gip dispone la riconsegna dell’attività

9 Dicembre 2019

È stato oggi comunicato che il gip ha autorizzato, in accoglimento di istanza in tal senso, la riapertura del Gran Teatro Tenda, che verrà stasera riconsegnato alla legale rappresentante della Teatro Franco Zappala Srls, in attesa delle decisioni che saranno prese nel merito della vicenda questo consente la regolare prosecuzione della attività, senza pregiudicare gli interessi del pubblico e degli operatori“. E’ quanto si legge in una nota dell’avvocato David Grasso Castagnetta.

I sigilli a uno dei più noti teatri palermitani gestito dalla famiglia Zappalà, che si occupa da moltissimi anni della messa in scena di commedie dialettali, sono stati messi mercoledì 3 dicembre.

I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo disposto dal gip del tribunale di Palermo, su richiesta della procura nei confronti degli amministratori di una cooperativa di Palermo, per aver sottratto al patrimonio della società in fallimento le strutture del “Gran Teatro Tenda” di via Autonomia Siciliana, per un valore quantificato in 760 mila euro.

 

LEGGI ANCHE

Bancarotta, sequestrato il teatro tenda Zappalà a Palermo

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Che Vuoi che Sia?

Basta che uno di questi missili venga lanciato “per errore”, che questi giocatori di Risiko non da tavolo, ma con le vite altrui, sbaglino ………. e un missile giunga su di noi, “finiu u cinema”!