26 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 10.39
Palermo

Tedino: "Dimostriamolo in campo ..."

Tedino :”Abbiamo voglia di vincere … !!!”

27 Febbraio 2018

Tedino non fa mea culpa della pessima prestazione con la Pro Vercelli partita da vincere a mani basse se solo avessimo tirato una volta in porta e non avessi giocato addirittura con la difesa a 4 che lo sanno tutti da anni è completamente sbagliata come dimostrato i fatti tutte le volte che è stata schierata, ed ancora pervicacemente con il povero Coronado non solo messo a fare il terzino di fascia nuovamente, con risultati ovviamente insodisfacenti, ma come potrebbe essere visto che gioca fuori ruolo e senza potere sfruttare le sue caratteristiche , ma addirittura poi pure sostituito.

Se oggi finalmente giocheremo con il 3-4-3 o se volete il 3-4-1-2 con Coronado tornato nuovamente a giostrare in area od appena poco fuori ed in avanti con Nestorovski e La Gumina che ricevono palle gol e non costretti a coprire o tornare indietro a prendersi la palla allora ancora una volta il valore indiscusso di questo organico costruito magistralmente questa estate con innesti tutti azzeccati come ha dimostrato il campo , allora questa sera , nonostante tutto, con Rispoli e Rolando a spingere sulle fasce, come pochi sanno fare in serie B come loro, e con il vizio del gol che non guasta, questa sera per il Palermo sarà vittoria ….

Modulo giusto e giocatori a giocare nei loro ruoli naturali e giocare per la vittoria per noi è questo il mix per tornare a vincere sempre .

 

Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.