Telefono Amico compie cinquant'anni, a Palermo il congresso nazionale :ilSicilia.it
Palermo

Dal 10 al 12 novembre

Telefono Amico compie cinquant’anni, a Palermo il congresso nazionale

8 Novembre 2017

Cinquant’anni di attività per il Telefono Amico, consolidata organizzazione di volontariato, da sempre promotrice della cultura e dell’ascolto. Il raggiungimento di questo importante traguardo sarà celebrato durante il XXXI Congresso Nazionale, che si terrà a Palermo dal 10 al 12 novembre nei locali dell’NH Hotel.

Cittadini e volontari potranno prendere parte eccezionalmente all’incontro di venerdì 10 novembre, alle 17, presso Foro Italico Umberto I, 22/B, ove una relazione introduttiva di Daniele La Barbera, docente dell’Università degli Studi di Palermo, e una tavola rotonda sul tema “La sfida invisibile delle Associazioni di volontariato: comunicazione e ascolto” ne faranno da padrona.

Qui, dietro la moderazione del Dott. Nunzio Bruno, responsabile della comunicazione di Cesvop (Centro servizi per il volontariato di Palermo), interverrà l’associazione culturale SICILIANDO Style, nonché: ADA (Associazione per i diritti degli anziani), ANIMU (Associazione Nazionale Interpreti di Lingua dei Segni Italiana), ASTALLI (centro d’accoglienza per immigrati, richiedenti asilo, rifugiati), ASVOPE (associazione di volontariato penitenziario), CADO (centro di ascolto Don Orione) e PENSIAMO POSITIVO (associazione di clown volontari di corsia).

Il congresso è stato organizzato con il supporto di Cesvop e vanta il patrocinio del Comune di Palermo.

Tag:
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona