Tensioni al comizio di Giorgia Meloni a Palermo: contestatori bloccati dalle forze dell'ordine CLICCA PER IL VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

IL FATTO

Tensioni al comizio di Giorgia Meloni a Palermo: contestatori bloccati dalle forze dell’ordine CLICCA PER IL VIDEO

di
20 Settembre 2022

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Tensioni durante l’intervento di Giorgia Meloni a piazza Politeama a Palermo.

Un gruppo di giovani contestatori ha provato a scagliarsi contro la leader di Fratelli di Italia. Uno dei temi maggiormente contestati è l’agenda del partito sul tema del Reddito di cittadinanza.

C’è qualcuno che strilla, lasciali fare, tanto io urlo di più, sono cintura nera di urla“. Così Giorgia Meloni rivolgendosi alla piazza che si stava distraendo durante il suo intervento per alcune urla.

Il gruppo è stato accerchiato da polizia e carabinieri attirando l’attenzione dei presenti.

LA NOTA DELLA QUESTURA DI PALERMO

“Un gruppo di circa cinquanta aderenti a gruppi antagonisti ha cercato di raggiungere Piazza Politeama con l’intento di creare turbative all’iniziativa elettorale.
Nel corso di più episodi di contenimento dei citati manifestanti nell’ambito di una manifestazione non preavvisata, non si sono registrati né momenti di contatto con le Forze dell’ordine né cariche da parte della Polizia. I cordoni delle Forze dell’ordine hanno evitato, attraverso i citati dispositivi di sbarramento, che da tale manifestazione potessero derivare potenziali disordini. Un operatore della Digos è stato raggiunto al volto da un pugno sferrato da uno dei manifestanti, mentre in un altro frangente un manifestante è stato bloccato dopo avere lanciato una bottiglia nei confronti delle forze dell’ordine e la sua posizione in questi momenti è al vaglio degli investigatori.
Sono state realizzate continue riprese da parte degli operatori della Polizia scientifica, attraverso il cui esame sono in corso le operazioni di identificazione utili al successivo deferimento dei responsabili di episodi violenti all’autorità giudiziaria”
.

© Riproduzione Riservata

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv