Tenuta Arena: è l'olio ufficiale delle pizze di Sanremo 2022 :ilSicilia.it

il fatto

Tenuta Arena: è l’olio ufficiale delle pizze di Sanremo 2022

di
28 Gennaio 2022

Dall’1 al 5 febbraio l’olio Extra Vergine d’Oliva Tenuta Arena andrà in scena al Festival di Sanremo con i suoi oli eccezionali quali il Biancolilla IGP, il Fruttato ed il Bio, vere e proprie star dell’olio made in Sicily.

Per l’elevata qualità e il suo perfetto equilibro, l’olio Tenute Arena è stato selezionato come olio ufficiale della Pizzeria di Casa Sanremo 2022, l’area dedicata all’hospitality ufficiale del Festival, luogo di ritrovo e relax per tutti gli artisti, giornalisti, ospiti e addetti ai lavori e vetrina prestigiosa dell’eccellenze eno-gastronomiche italiane.

 L’Olio Tenute Arena con il suo carattere ed il suo gusto intenso andrà ad arricchire e impreziosire le pizze che assaporeranno i concorrenti del 72esimo Festival di Sanremo.

 Un nuovo successo e riconoscimento per l’apprezzatissimo e amato olio siciliano che da anni è già protagonista delle tavole dei siciliani e non solo.

 Questo risultato ci inorgoglisce – dichiara Cristofero Arena patron di Tenute Arena – Da Piazza Armerina (EN), cuore della Sicilia, al Festival di Sanremo. Abbiamo sempre puntato sulla qualità, con amore e impegno, e questo nuovo risultato ci gratifica di tutto il lavoro profuso atto a ottenere ogni anno un olio di altissima qualità. La nostra ambizione è continuare a migliorarci costantemente e anticipo che il 2022 sarà un anno ricco di novità e progetti per rendere il nostro olio evo siciliano Tenute Arena sempre di più un’eccellenza.

 Chissà che il buon sapore dell’olio Tenute Arena possa essere di ispirazione per i protagonisti del Festival della canzone italiana?

Tenuta Arena è l’espressione della sensibilità e dell’entusiasmo di una nuova generazione che continua la tradizione di famiglia iniziata nel 1966, da sempre distinta per la passione nella coltivazione dell’ulivo e l’amore per i sapori di una volta, e che ogni anno in autunno rinnova la magia dell’olio. Col passare dei decenni la famiglia Arena crede sempre più sugli ulivi, ingrandendo di anno in anno la propria azienda, sino a dotarla dell’attuale consistenza di oltre 50 ettari di uliveti, rispettando i criteri di una moderna e razionale olivicoltura: sesto sei per quattro metri, impianto di irrigazione a goccia e coltivazione rigorosamente biologica.

Tenuta Arena è situata sulle colline di Piazza Armerina, splendida città d’arte posta proprio al centro della Sicilia, in provincia di Enna, storicamente legata all’agricoltura fin dall’epoca romana, che vanta la presenza di una lunga serie di monumenti che testimoniano il suo glorioso passato. Tra questi spicca senza ombra di dubbio la splendida Villa Romana del Casale, inserita nella lista del World Heritage List dall’Unesco.

Un entroterra autentico in cui territorio, architettura, arte e cibo si intrecciano alla perfezione, rivelando il volto di un’altra Sicilia, di cui Tenute Arena ne è ampiamente portavoce.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Se sei donna

di Mila Spicola

Tre donne siciliane che hanno fatto la Storia

Conosciamo in tanti la storia di Franca Viola, di Alcamo, che nel 1968, appena diciottenne, sostenuta dalla sua famiglia, rifiutò un matrimonio riparatore, diventando un simbolo della crescita civile dell'Italia nel secondo dopoguerra e dell'emancipazione delle donne italiane.

Blog

di Renzo Botindari

Dopo Tanta Primavera è Giusto che Giunga l’Estate

Gli uomini invecchiano. I tempi cambiano e risulta naturale, necessario, saggio il cercare di andare avanti. Occorre metabolizzare i buoni e soprattutto i cattivi momenti, ma per evitare muri, divisioni ideologiche o di principio, non bisogna avere paura dell'alternanza e della necessità di dare una chance a chi vuole guadagnarsela sul campo. Nessuno è custode della verità assoluta.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.