Termini Imerese, i sindacati al Comune: "Bisogna rendere il porto funzionale in tempi brevi" :ilSicilia.it

Termini Imerese, i sindacati al Comune: “In fretta a rendere il porto funzionale”

di
22 Febbraio 2021

Sui lavori in corso al porto di Termini Imerese si è fatto un punto nel corso di un incontro al Comune che si è svolto tra Cgil, Cisl, Uil e l’amministrazione comunale della città termitana.

Il  sindaco, Maria Terranova, e l’assessore Giuseppe Preti,  hanno illustrato il progetto dell’amministrazione comunale che prevede, contestualmente alla conclusione dei lavori del porto commerciale, prevista entro il 2021, anche l’avvio della progettazione per la  realizzazione di un porto turistico,  di concerto con la Regione siciliana e con l’Autorità di sistema portuale della Sicilia occidentale.

Bisogna ultimare i lavori in corso in tempi brevi, per rendere pienamente fruibile e funzionale il porto commerciale“, dichiarano il segretario Cgil Palermo Calogero Guzzetta, il segretario generale Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana, Ignazio Baudo per la Uil Palermo e i rispettivi responsabili comunali di Termini Imerese, Laura Di Martino (Cgil), Antonino Cirivello (Cisl) e Enzo Comella (Uil).

Questo obiettivo si deve perseguire senza rinunciare alla coesistenza di una prospettiva di rilancio industriale e commerciale di Termini Imerese con quella di uno sviluppo turistico -proseguono -, che valorizzi i beni culturali e di interesse storico e artistico della città. Le risorse provenienti dal Recovery Fund rappresentano un’opportunità unica di rilancio dei settori produttivi, che non può trovare impreparato il territorio“.

In merito all’intento di realizzare un nuovo porto turistico, che dia alla città un’ulteriore occasione di sviluppo – concludono i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl, Uil  –, riteniamo sia necessario prima un confronto interno con le nostre categorie di riferimento, con l’obiettivo di poter organizzare poi in tempi brevi un’iniziativa di confronto e approfondimento con le istituzioni interessate, al fine di rendere concreto e realizzabile  tale progetto“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.