"Terra Vacua": in mostra la storia della Kalsa prima del "Sacco di Palermo" :ilSicilia.it
Palermo

fino al 26 novembre

“Terra Vacua”: in mostra la storia della Kalsa prima del “Sacco di Palermo”

6 Novembre 2019

All’interno della Biblioteca Comunale di Casa Professa, nell’aula della chiesa dei Santi Crispino e Crispiniano, verrà inaugurata giovedì 8 novembre, alle ore 17, la mostra documentaria “Terra Vacua“, organizzata dalla Associazione Genius Loci Palermo, dall’Istituto Secondario “Damiani Almeyda-Crispi” e dal Sistema Bibliotecario, Spazi Etnoantropologici e Archivi Cittadini del Comune di Palermo.

Terra Vacua ripercorre le vicende urbanistiche dello spazio vuoto, da cui il titolo, che si trova oggi alle spalle della chiesa della Magione, illustrando la storia dell’area a partire dalla sua urbanizzazione avvenuta in epoca rinascimentale fino alla sua distruzione conseguente all’adozione del famigerato P.R.G. del “Sacco di Palermo”, tristemente conosciuto come il piano di Lima e Ciancimino.

Terra Vacua

Un vuoto non solo fisico ma anche di memoria, una memoria che la mostra intende colmare attraverso l’esposizione di inediti documenti che sono stati alla base della ricerca pubblicata, nel 2018, dall’Associazione Genius Loci Palermo nel volume “Quando le sedie erano volanti“, documenti tratti dall’Archivio di Stato, dall’Archivio Storico Comunale, dagli archivi fotografici di Dante e Giuseppe Cappellani, Enzo Brai e Sergio Casisa.

L’esposizione offre ai visitatori la visione di un modello tridimensionale che ricostruisce lo stato del quartiere nel 1850, due brevi video documentari, uno dei quali l’intervista ad un testimone che assistette, appena adolescente, alla demolizione del quartiere; e poi ancora preziosi disegni della metà dell’Ottocento esposti in originale e numerose tavole esplicative illustrate da grafici e fotografie d’epoca.

La mostra, fruibile fino al 26 novembre, è stata realizzazione dagli alunni e i docenti del Liceo Artistico “Damiani Almeyda-Crispi” che sono stati coinvolti dall’Associazione all’interno di un percorso di Alternanza Scuola-Lavoro.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Lettera di un’adolescente dalla sua quarantena

Oggi la mia rubrica ospita una lettera molto intensa scritta da un’adolescente che ci narra i suoi giorni di quarantena. Osservare la vita attraverso i social e distanti dagli affetti più importanti per i giovanissimi è stato molto faticoso. Possono i libri aiutare a lenire la solitudine?
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.