Terrasini: in arrivo "Xinus- Beer festival" e Street food | IL PROGRAMMA :ilSicilia.it
Palermo

Dal 30 agosto all'1 settembre

Terrasini: in arrivo “Xinus- Beer festival” e Street food | IL PROGRAMMA

di
29 Agosto 2019

Cari birrofili e non solo, questo weekend c’è un appuntamento a cui non potete mancare: dal 30 agosto all’1 settembre, a Terrasini (PA), all’interno del Summer in Love, si svolge Xinus-Festival della Birra artigianale e dello Street Food, grazie al patrocinio e all’organizzazione del Comune. Perché il nome Xinus? Perché l’antico nome della cittadina era “Sinus Aegestanus” che, poi, diventò “Terra Sinus“, Terra del Golfo, e, infine, Terrasini.

Terrasini Festival della Birra

Vi aspettano tre giorni di degustazione di birra artigianale prodotta in Sicilia, street food sempre made in Sicily, tanta musica e cabaret sul Lungomare Peppino Impastato. Birrifici e Street food saranno i protagonisti di questa manifestazione d’eccellenza. Curiosi di conoscerne i nomi? Eccoli: birrificio Kimilya, birrificio Chinaschi, Birra dei Vespri, Acelum unico birrificio trevigiano, BirPa, Bruno Ribadi, birrificio Epica e Birrificio Timilì. L’obiettivo è valorizzare la birra artigianale in tutte le sue sfaccettature, permettendo alla platea di appassionati di gustare un prodotto superiore a quello a cui l’industria ci ha abituato.

Oltre al buon bere, potrete anche ben mangiare grazie al meglio dello street food nazionale: il maialino nero dei Nebrodi con la trattoria Il Vecchio Carro; chianina e lampredotto direttamente dalla Toscana; l’Antica Polleria con l’arancina al pistacchio; Liccumia e Antico Forno con prodotti tipici come ad esempio lo sfincione di Bagheria; gelati e granite del Friend’s Bar di Terrasini. Tutto sarà condito con spettacoli di trampolieri on the street, danza con il fuoco e danza acrobatica ad opera del Red One duo – Circo Contemporaneo e, a conclusione della tre giorni, i Kimolia, street band di Villafrati composta da 13 elementi.

Il Comune di Terrasini, guidato dal sindaco Giosuè Maniaci, inoltre, supporterà Xinus con lo spettacolo del grande Ernesto Maria Ponte, mattatore della serata, i Bandiera Gialla band e il Terrasini Opera Festival. Da non dimentica Radio Action con le sue dirette live.

PROGRAMMA

Venerdì 30 Agosto

Alle 18.30

Apertura Xinus- beer festival e street food

Alle 18.45

Radio Action, diretta live

Alle 19.30

Trampolieri on the street

Alle 20

Claudia Brida Luna, Danza con il fuoco

Alle 21.30

Spettacolo di cabaret di Ernesto Maria Ponte

Sabato 31 Agosto

Alle 18.30

Apertura Xinus- beer festival e street food

Alle 18.45

Radio Action, diretta live

Alle 19.30

Monsieur Barnaba, Jungling Comedy show

Alle 20.30

Red One Duo-Circo Contemporaneo

Alle 21.30

Terrasini Opera Festival, le più belle colonne sonore

Domenica 1 Settembre

Alle 18.30

Apertura Xinus- beer festival e street food

Alle 18.45

Radio Action, diretta live

Alle 19

Spettacolo Kimolia, street band

Alla Salute, anzi Cheers.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Il Gatto Obeso e le ZTL

Il gatto obeso e sazio non avrà mai stimoli a sforzarsi per andare a cercare i topi. Quindi non ho aspettative da “nuovi soldati”, sono siciliano e vivo a Palermo e dietro a nuovi volti mi farò la domanda più importante: “a cu appartieni?”
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

La ddraunàra: i racconti di Silvana Grasso

È disponibile dal 16 luglio La ddraunàra, la raccolta di racconti di Silvana Grasso, a cura di Gandolfo Cascio ed edita da Marsilio che ripubblica così due opere, Nebbie di ddraunàra (Le Tartarughe 1993) e Pazza è la luna (Einaudi 2007).

I giannizzeri

A partire soprattutto dal 1850, il controllo del territorio in Sicilia diviene sempre più arduo per la gendarmeria borbonica. Gruppi armati dediti al malaffare, bande e banditi, nonostante l’inasprimento delle pene – il ricorso all’esecuzione diretta era prassi ordinaria - percorrevano senza molti contrasti le campagne siciliane e rendevano difficile garantire la sicurezza.
. Rosso & Nero .
di Elio Sanfilippo

Palermo fa acqua da tutte le parti, Orlando cambi tutto o si dimetta

I cittadini sono sommersi dall'immondizia, intere zone trasformate in discariche, lavori stradali che non finiscono mai, servizi pubblici che non funzionano, fino allo scandalo dei cimiteri dove non si capisce perché non si sono avviate le procedure per la costruzione del nuovo cimitero previsto dal piano regolatore.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.