16 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 16.48
Catania

è avvenuto alle 5,10 del mattino

Terremoto, nuovo sisma di 3,5 gradi nel Catanese. Notte di scosse

4 Gennaio 2019

Un terremoto di magnitudo 3.5 è stato registrato dall’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia nel Catanese.

La scossa è avvenuta alle 5:10 con epicentro a 7 km da Ragalna nell’area etnea.

Nella notte sono state diverse le scosse registrate sempre nella stessa zona: sette nelle scorse sette ore, con una magnitudo tra 2.3 e 3.0.

La zona colpita dal nuovo sciame sismico è sempre quella dell’Etna, la stessa interessata nel periodo natalizio da una serie di terremoti: il più forte era avvenuto il 26 dicembre, provocando danni a diverse abitazioni, il ferimento di una trentina di persone e oltre trecento sfollati.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.