"The Vanishing Hitchhiker": il film di Brucato ispirato alla leggenda dell'autostoppista fantasma :ilSicilia.it

“The Vanishing Hitchhiker”: il film di Brucato ispirato alla leggenda dell’autostoppista fantasma

di
18 Febbraio 2021

Il regista siciliano Rosario Brucato presenta il suo nuovo film “The Vanishing Hitchhiker” , l’opera è liberamente ispirata alla celebre leggenda metropolitana dell’autostoppista fantasma.

I fratelli Brucato sono noti per “The Different Being”, girato in parte in provincia di Palermo, che ha avuto un ottimo riscontro internazionale ed è stato distribuito da Prime Video.

In The Vanishing Hitchhiker si intrecciano vari temi come l’amore materno, la gentilezza, il soprannaturale, l’ira della giovane Shanon che tenta di sfuggire ad un destino avverso che l’ha portata via prematuramente e la suspense che domina reggendo gli altri temi.

La produzione del film è stata completata in Italia mentre la post produzione è stata ultimata anche in California e nel Minnesota.
I due attori protagonisti sono Veronica Brucato che interpreta Sharon, la giovane autostoppista, e Giuseppe Brucato nelle vesti di Franz il conducente.

I due attori sono stati coinvolti anche nella produzione come Executive Producers, mentre l’assistente alla produzione è Elio Cammarata, un giovane imprenditore della provincia di Agrigento, che affianca la R.B.Cinema dei fratelli Brucato.

Le musiche del film sono state incise a Los Angeles dalla nota musicista e compositrice giapponese Marika Takeuchi.
La color correction e la color grading sono state ultimate a Saint Paul nel Minnesota.

Il film maker, per la sua nuova opera, ha scelto un look fiabesco, che ricorda le opere cinematografiche di Tim Burton, aprendo il film in modo bizzarro con Rock and Roll americano registrato dal vivo a Los Angeles per poi immergere la storia in un’atmosfera tetra e angosciante.

The Vanishing Hitchhiker concorrerà in alcuni festival internazionali principalmente negli Stati Uniti d’America, in alcuni paesi del nord Europa e in Oriente.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Politica
di Elio Sanfilippo

Sindaci e Imprese insieme per rilanciare la Sicilia

A chi continua a lamentarsi che la Sicilia non ha più voce in capitolo nelle scelte del governo nazionale, come dimostra la vicenda della nomina dei ministri e dei sottosegretari, ribadiamo che non ha più voce perché non ha più una testa, una guida, una classe dirigente autorevole dotata di una visione e di un progetto politico.
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin