16 ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.07
caronte manchette
caronte manchette
Palermo

Manifestazione organizzata da Cgil, Cisl e Uil

Tim, la protesta dei dipendenti contro il taglio degli stipendi [VIDEO]

13 dicembre 2016

I lavoratori di Tim sono scesi in piazza contro la mannaia proposta da Flavio Cattaneo, amministratore delegato della compagnia. Hanno portato a spalla una bara con le scritte salario diritti e dignità. Secondo loro i tagli proposti dal vertice aziendale hanno ucciso e sepolto questi principi. Erano più di mille questa mattina a sfilare in corteo per il centro di Palermo.

15540204_10211151210326445_140095744_o

La manifestazione fa parte del pacchetto proposto dalle segreterie nazionali Cgil, Cisl e Uil del settore, che per oggi hanno indetto otto ore di sciopero. Il corteo è partito da piazza Verdi, davanti al Teatro Massimo ha attraversato  via Maqueda, corso Vittorio Emanuele per giungere sino a piazza Indipendenza, sotto la sede della presidenza della Regione, dove era in programma un incontro. La protesta, spiegano i sindacati, è legata alla  “decisione dell’azienda di tagliare gli stipendi di circa 50 mila lavoratori con la riorganizzazione di un piano di lavoro e di produttività che includerà la disdetta del contratto aziendale di secondo livello a partire dall’1 febbraio 2017”.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Il Dirottamento dell’Autobus

Chi ricorda i tempi dei “Gufi” rammenterà il brano sul dirottamento del 18 e non DC8 come frequentemente accadeva di quei tempi. Analoga esperienza ho fatto io oggi ma non sul 18 ma sul 102 perché da noi gli autobus iniziano con il 100.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.