Torna lo Street Food Fest in versione primaverile, ci saranno il doppio degli stand :ilSicilia.it
Palermo

Previste cinquemila persone

Torna lo Street Food Fest in versione primaverile, ci saranno il doppio degli stand

di
5 Aprile 2017

Torna dopo il successo della prima edizione, il Palermo Street Food Fest, il Festival Internazionale del cibo di strada. Dal 20 al 23 aprile via Roma, piazza San Domenico, piazza Sant’Anna e piazza Croce dei Vespri si trasformeranno in un villaggio gastronomico in cui assaporare le migliori specialità dello street food provenienti da tutto il mondo, preparate davanti al pubblico dai più grandi chef locali e internazionali.

Il numero degli stand è quasi raddoppiato rispetto alla scorsa edizione – dice Davide Alamia, coordinatore dell’evento – saranno 35, la volta scorsa erano 23. Anche il percorso è quasi raddoppiato, adesso saranno interessati 17mila metri quadri e prevediamo un afflusso di circa 400mila, 500mila persone“.

Cooking show, laboratori per grandi e piccini, dibattiti, concerti, esibizioni, visite guidate e tanto altro ancora al Palermo Street Food Fest.Ci saranno tre palchi musicali dove suoneranno diversi gruppi musicali – aggiunge Alamia – faremo una diretta radiofonica costante che coprirà tutti e tre i giorni. Ci sarà anche uno chef della prova del cuoco e due volti noti della televisione. Questa volta gli stand sono progettati dalla facoltà di architettura“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro