Tragedia a Catania: 13enne rimproverato, si butta dal quinto piano e muore :ilSicilia.it
Catania

Forse il ragazzino aveva preso brutti voti

Tragedia a Catania: 13enne rimproverato, si butta dal quinto piano e muore

26 Novembre 2019

Un ragazzino di 13 anni si è buttato dalla finestra al quinto piano di un palazzo di via Eugenio Leotta, nella zona di corso Indipendenza, a Catania.

Soccorso, il ragazzino è stato condotto nell’ospedale Garibaldi, dove è deceduto. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato per gli accertamenti di rito.

Da una prima ricostruzione, il gesto è da ricondurre a un rimprovero subito poco prima. Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio. Sull’accaduto indaga la polizia che in queste ore sta sentendo familiari, parenti e amici della vittima.

 

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.