Tragedia a Messina, investito dall'auto del padre: muore bimbo di due anni :ilSicilia.it
Messina

IL FATTO

Tragedia a Messina, investito dall’auto del padre: muore bimbo di due anni

di
13 Giugno 2022

Tragedia ieri sera dopo le 23 a Messina: un bambino di due anni è morto dopo essere stato travolto dall’auto del padre in un complesso condominiale di Bordonaro. Secondo una prima ricostruzione, la famiglia era tornata a casa a bordo della vettura. Il padre sarebbe sceso per aprire il garage. Pare che un altro dei bambini abbia involontariamente spostato il cambio, l’auto si sarebbe mossa travolgendo il bambino di due anni che era davanti la vettura. L’impatto è stato fatale per la povera vittima.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che indagano coordinati dalla Procura di Messina.

Aggiornamento

Il padre è  indagato per omicidio colposo il padre del bambino di due anni di Messina, morto la scorsa notte schiacciato dall’auto del padre. L’uomo era sceso per aprire il garage lasciando la macchina col motore acceso in folle e con l’altro figlio a bordo. Il ragazzino avrebbe inserito la marcia, l’auto ha fatto un balzo in avanti travolgendo il piccolo che era davanti al veicolo. Sul tragico incidente indaga la Procura di Messina, diretta da Maurizio de Lucia, che ha già delegato gli accertamenti sulla vicenda ai carabinieri e deciderà se disporre l’autopsia.

E’ il momento del dolore ed ogni altra questione è allo stato lontana dai pensieri degli assistiti“. Lo afferma il legale della famiglia del bimbo di due morto dopo essere stato travolto dall’auto del padre a Messina in una dichiarazione al sito della Gazzetta del Sud, chiedendo alla stampa di “astenersi dal raccontare la dinamica della tragedia che, in assenza delle ricostruzioni che stanno operando gli inquirenti e del racconto dei presenti, rischia di risultare – in alcuni casi – anche fantasiosa”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro