Tragedia a Palermo: scoppia pneumatico, muore diciottenne :ilSicilia.it
Palermo

IN VIA UGO LA MALFA

Tragedia a Palermo: scoppia pneumatico, muore diciottenne

di
19 Novembre 2019

Tragedia sul lavoro in una auto officina di via Ugo La Malfa, nella zona commerciale a Nord di Palermo. Un giovane di appena 18 anni, Alaenj Camara, è morto dilaniato dall’esplosione di un pneumatico di un grosso mezzo.

LA VICENDA

L’incidente è ancora da ricostruire nei dettagli ma sembra che il ragazzo stesse sostituendo la gomma quando questa gli è letteralmente esplosa in faccia, uccidendo il malcapitato.

Il ragazzo sarebbe di origini senegalesi e non si conosce il suo ruolo nell’officina, ovvero se fosse un apprendista, come era sembrato in un primo momento, o se si sia trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Subito dopo la tragedia, sul posto si sono precipitati gli uomini del 118, ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Sul luogo anche i carabinieri che indagano sull’accaduto.

L’assurdo incidente non sembra, al momento, avere una spiegazione chiara anche se le indagini, affidate proprio ai carabinieri, sono appena iniziate.

SULL’INCIDENTE INTERVIENE ANCHE L’INAIL

Sulla vicenda è intervenuto anche Michelangelo Ingrassia, presidente del comitato INAIL di Palermo.

Al triste elenco dei caduti sui luoghi di lavoro a Palermo, si è aggiunto purtroppo il giovane apprendista di diciotto anni morto oggi dilaniato dall’esplosione di una gomma mentre lavorava in una officina“.

Sale così a 18, secondo le rilevazioni statistiche disponibili, il martirologio dei lavoratori e delle lavoratrici vittime a Palermo di infortuni mortali. Se si guarda al dato nazionale con riferimento ai primi nove mesi del 2019, sono 780 i caduti sul lavoro“.

Ribadiamo la necessità di attivare nuove forme di prevenzione, che oltre al finanziamento delle imprese prevedano incentivi premiali anche per i lavoratori“.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.