Tragedia ad Aspra, uomo muore annegato la notte di Ferragosto :ilSicilia.it

salvati due uomini a isola delle femmine

Tragedia ad Aspra, uomo muore annegato la notte di Ferragosto

di
16 Agosto 2019

Un uomo di 54 anni residente a Chicago è morto annegato nel lungomare di Aspra (PA).

Antonio Badalamenti si era buttato a mare durante la notte di Ferragosto non è riuscito a tornare a riva.

Il corpo dopo lunghe ricerche è stato recuperato dagli uomini della Capitaneria di Porto che con i mezzi hanno scandagliato lo specchio d’acqua davanti al lungomare.

L’uomo in compagnia di un parente stava facendo il bagno e da principio le onde avevano travolto entrambi mettendo subito in apprensione tutti i presenti che hanno iniziato a cercarli sulla spiaggia e in mare.

Immediata è scattata la macchina dei soccorsi. Sul posto sono intervenute auto dei carabinieri, della Polizia di Stato per iniziare le immediate ricerche e due autoambulanze per il soccorso mentre sopraggiungeva anche una motovedetta della Guardia costiera.

Intervenuto anche il vice sindaco di Bagheria, Daniele Vella e il tenente responsabile della polizia municipale Salvatore Pilato che si sono recati presso la banchina del porto di Porticello dove è stato condotto l’uomo dalla motovedetta. Inutili tutte le operazioni di soccorso.

L’uomo era cianotico e non sono servite le operazioni di rianimazione. La salma è stata riconsegnata alla famiglia stamani intorno alle 4.

È una tragedia che ha funestato un giorno di festa – ha detto il vicesindaco Vella – le condoglianze di tutta l’amministrazione alla famiglia del defunto“.

Il sindaco di Bagheria Filippo Tripoli si unisce al cordoglio: “Siamo vicini ai familiari in questo momento che da festa di è trasformato in tragedia dolore”.

Due giovani sono stati salvati a Isola delle Femmine. I bagnanti hanno fatto una catena umana e sono riusciti a portare a riva i due che non riuscivano a tornare in spiaggia.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro