Trail Running e Mountainbike: Cerimonia di premiazione del CSI Sicilia CLICCA PER LE FOTO :ilSicilia.it
Palermo

L'assegnazione delle maglie di campione regionale

Trail Running e Mountainbike: Cerimonia di premiazione del CSI Sicilia CLICCA PER LE FOTO

di
6 Dicembre 2021

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Festa Finale alla presenza delle massime cariche istituzionali e sportive del CSI oggi alla Sala de Seta gentilmente concessa dall’amministrazione comunale di Palermo. Da tutta la Sicilia si sono dati appuntamento ai cantieri culturali della Zisa per la proclamazione dei campioni regionali delle discipline outdoor del Trail Running e Mountain Bike. Le maglie con il marchio del Centro Sportivo Italiano, sono state consegnate dal Presidente regionale Agnese Gagliano e dal Presidente Provinciale Maurizio Polizzi agli atleti che hanno primeggiato nelle gare che si sono disputate nel corso della stagione 2021; stagione portata a termine tra le mille difficoltà legate alla pandemia ma che nonostante ciò, ha avuto comunque un suo sviluppo con la proposta di belle prove in tutte le sue specialità.

Campionato di Trail Running, Gran Fondo in MTB e XC in Mtb si concludono quindi dopo aver avuto come palcoscenico le più belle aree demaniali e boschive della Sicilia.

Alla consegna dei premi erano presenti il Sindaco di Palermo, Prof. Leoluca Orlando e l’Assessore allo Sport Dott. Paolo Petralia Camassa che ha ricordato, l’importante impulso che il movimento ciclistico palermitano ha dato per la sensibilizzazione al problema degli incidenti stradali che vedono coinvolti i ciclisti e che ha portato all’ installazione di  una segnaletica speciale in alcune zone della città.

Alcuni numeri del campionato Trail Sicilia Challenge 2021

  • 10 tappe così distribuite;

Trail Monte Cammarata ( AG)
Eroica Nicolosi Etna (CT)
Menzel el Emir Night-Trail (Misilmeri, PA)
Trail Montagna Longa (Montelepre, PA)
Medieval Trail ( Mussomeli, CL)
Trail dei Peloritani (ME)
Monterosso Trail  (Monterosso Almo, RG)
Trail delle Cantine ( Camporeale, PA)
Vivinatura Trail (Castelbuono, PA)
Sotto il Vulcano Trail ( Francavilla, ME)

  • 450 Atleti: 275 uomini e 175 donne
  • 42 associazioni sportive partecipanti

Ad aggiudicarsi il trofeo di società sia per il campionato di Trail running che per quello della Moutainbike è stata la ASD Panormus Mtb&Trail che conferma il successo della sua anima multisciplinare e del Presidente Giuseppe Cuttaia.

Alla ASD Montelepre va il primato di società con il più alto numero di atleti iscritti partecipanti ( ben 42 ) e di cui più della metà sono donne.

Anche questo è un dato importante perchè conferma il trend tutto femminile della disciplina del trail running siciliano che vede fra le sue fila, atlete di prestigio nazionale come Giusi Casella, Valentina Tomasello e Lara La Pera, tesserate rispettivamente per ASD EtnaTrail e Marathon Misilmeri, nonché astri nascenti come Simona Nicholson.

In attesa ora del nuovo calendario CSI e TSC che è stato preannunciato come ricco di novità e sorprese, vi riportiamo classifiche complete e foto più significative dei campionati appena conclusi.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin