Trapani, aggredisce la moglie in strada: arrestato 46enne :ilSicilia.it

Trapani, aggredisce la moglie in strada: arrestato 46enne

di
4 Giugno 2022

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno arrestato un 46enne nei cui confronti sono emersi gravi indizi di colpevolezza in merito alle ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In particolare, l’arresto dell’uomo è avvenuto a conclusione di un intervento effettuato dai militari dell’Arma su input della locale Centrale Operativa, al quale un cittadino aveva segnalato una presunta aggressione in strada.

Secondo gli inquirenti, giunti tempestivamente sul luogo della presunta aggressione, il 46enne sarebbe stato sorpreso mentre ancora stava percuotendo e minacciando una donna, rivelatasi essere la coniuge convivente dell’uomo.

I militari dell’Arma si sarebbero subito frapposti tra i due in modo da evitare più gravi conseguenze. Nella circostanza, il 46enne avrebbe opposto resistenza all’azione degli Carabinieri, spintonandoli e minacciandoli.

In tale contesto, la donna, dopo aver ricevuto le necessarie cure dal personale sanitario del Pronto Soccorso di Trapani, ha riferito agli inquirenti che il proprio coniuge avrebbe compiuto abitualmente comportamenti vessatori nei suoi confronti, consistenti in percosse, minacce ed ingiurie.

In considerazione della gravità degli indizi emersi, i Carabinieri hanno arrestato l’uomo che è stato condotto presso la Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani in attesa di udienza di convalida, così come disposto dal Sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani.

Sulla base degli attuali esiti investigativi, in sede di udienza di convalida, il Giudice per le Indagini Preliminari ha applicato la misura della custodia cautelare in carcere.

È obbligo rilevare che l’odierno indagato e destinatario della misura restrittiva è, allo stato, solamente indiziato di delitto, pur gravemente, e che la sua posizione sarà definitivamente vagliata giudizialmente solo dopo la emissione di una sentenza passata in giudicato in ossequio ai principi costituzionali di presunzione di innocenza.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.