Trapani, beccato con droga nel filtro del camper: arrestato 24enne :ilSicilia.it
Trapani

la scoperta

Trapani, beccato con droga nel filtro del camper: arrestato 24enne

di
14 Settembre 2021

 

Nel fine settimana appena trascorso i Carabinieri della Stazione di Erice e del NORM della Compagnia di Trapani, con l’ausilio di una unità cinofila del Nucleo Carabinieri di Palermo Villagrazia, hanno tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un giovane classe 97.

Il ragazzo C.S., noto ai militari dell’Arma, con a suo carico svariati precedenti di Polizia anche per droga, è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare durante un controllo alla circolazione stradale. Lo stesso appariva da subito nervoso ed impacciato confermando i dubbi dei militari operanti.

All’esito della perquisizione venivano rinvenuti circa 6 grammi di cocaina ben occultati sulla sua persona che portavano i militari ad estendere i controlli anche presso l’abitazione del prevenuto.

Visto che la residenza era diversa dal domicilio venivano perquisiti entrambi i siti ma con esito negativo. C.S., durante queste attività, aveva riacquisito la calma sicuro che gli operanti non avrebbero trovato alcunchè ma, essendo una vecchia conoscenza, veniva perquisita anche la casa di villeggiatura e, con il fondamentale supporto del cane ULISSE, all’interno del vano motore, chiusa in un filtro dell’aria, di un camper in stato di semiabbandono erano nascosti ulteriori 16 grammi di sostanza stupefacente tipo cocaina e un bilancino di precisione.

Valutato il considerevole quantitativo di stupefacente veniva per ciò tratto in arresto e sottoposto, a seguito di udienza di convalida avvenuta in data odierna, agli arresti domiciliari.

Nell’ambito del medesimo contesto operativo è stato denunciato un uomo classe 80 trovato in possesso di gr. 1 di sostanza stupefacente del tipo eroina; un blocchetto di mannitolo utilizzato per il taglio dello stupefacente, idoneo a realizzare circa nr. 12 dosi e un bilancino di precisione. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, assunto in carico e debitamente custodito in attesa di essere versato presso il competente ufficio corpi di reato.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Squid game: il gioco dell’anno

C'è una serie tv di cui in questi giorni tutti parlano in decine di rubriche, articoli e servizi televisivi: mi riferisco a "Squid Game". Qualcuno ha accostato questa serie all'altro exploit Netflix, la Casa di carta, sia perché entrambe sono diventate un successo mondiale in pochissimo tempo con il solo passaparola
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin