Trasferimenti agli Enti Locali, Grasso rassicura: "Non sono previsti tagli" :ilSicilia.it

dopo il giudizio di parifica

Trasferimenti agli Enti Locali, Grasso rassicura: “Non sono previsti tagli”

di
19 Dicembre 2019

L’assessore alle Autonomie Locali Bernardette Grasso interviene in merito alla situazione economica degli enti locali dopo il giudizio di parifica del rendiconto generale della Regione Siciliana per il 2018.

Non sono previsti tagli alle risorse da trasferire ai Comuni – dichiara l’assessore – quindi desidero rassicurare i nostri enti locali, già provati da una complessa situazione finanziaria.

Stiamo verificando l’aspetto relativo a una parte degli investimenti, che è legata al Fondo sanitario nazionale e che deve quindi essere sbloccato dallo Stato.

Il governo Musumeci è costantemente impegnato per fronteggiare la situazione: il presidente della Regione ha già scritto, in proposito, al premier Conte e io ho richiesto, insieme al vicepresidente Armao e all’Anci, un Tavolo tecnico al governo nazionale per discutere, nel dettaglio, la questione degli enti locali siciliani”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Banner Telegram

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin