Trasporti, Musumeci: "Convocato vertice con l'Enac e le compagnie aeree minori" :ilSicilia.it

martedì 23 giugno

Trasporti, Musumeci: “Convocato vertice con l’Enac e le compagnie aeree minori”

di
19 Giugno 2020

“Dall’incontro con il ministro dei Trasporti abbiamo ottenuto un vertice per martedì mattina al quale parteciperanno l’Enac e le compagnie aeree minori d’Italia. Sarà un momento particolarmente utile per fare chiarezze e per spiegare che la mobilità aerea per la Sicilia non è un capriccio ma è una necessità“.

Lo ha dichiarato Nello Musumeci, presidente della Regione Siciliana, in collegamento con ‘Centocittà‘ in onda su Rai Radio 1.

“Abbiamo bisogno necessariamente di una politica di navigazione aerea che sia compatibile con una regione che si colloca ai margini dell’Europa – ha spiegato il governatore -. Siamo fiduciosi, noi come Governo regionale stiamo facendo il possibile per promuovere quest’Isola dove nonostante tutto cominciano ad arrivare i turisti, le spiagge iniziano a essere affollate e gli albergatori mi dicono che le prenotazioni iniziano ad arrivare”.

Infine sulla possibile soluzione della compagnia low cost spagnola per lo scalo di Trapani: “È una soluzione ancora in fase di interlocuzione – ha precisato Musumeci -. È un segnale che serve a ridare vigore a uno scalo che occupa un’area molto interessante dal punto di vista turistico”.

musumeci“PROGETTO LOW COST SICILIANA? INIZIATIVA PRIVATA”

Riguardo il progetto di una compagnia low cost siciliana “ho il dovere di precisare che il signor Crispino si sta muovendo in una condizione autonoma rispetto alla Regione Sicilia. E’ una iniziativa imprenditoriale privata, la Regione non è stata coinvolta e fino a questo momento non intende farsi coinvolgere“.

“Aspettiamo di conoscere un progetto che possa essere solido e poi su quel progetto, se vi saranno le condizioni, il Governo sarà disposto a intervenire col capitale, immagino una gestione pubblico-privata. Non possiamo restare prigionieri dei capricci di Alitalia, che non può pensare di trattare la Sicilia come la Toscana, l’Umbria o le Marche: noi siamo un’isola, siamo all’estremo dell’Europa”, ha sottolineato.

 

 

LEGGI ANCHE:

Trapani, compagnia spagnola sostituisce Alitalia per i voli con Roma

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.