Tre consiglieri comunali del Messinese nella Lega, Catalfamo: "Cresciamo ovunque" | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Messina

Il progetto dei salviniani in provincia

Tre consiglieri comunali del Messinese nella Lega, Catalfamo: “Cresciamo ovunque”

14 Gennaio 2020

Lino Monea di Francavilla, Adelaide Puglia di Gioiosa Marea e Bianca Masi di Piraino. Tre consiglieri comunali che aderiscono alla Lega anche se, nel caso di Monea (già Sindaco di Francavilla ed ex Presidente del Consiglio provinciale) si tratta di una conferma di adesione al progetto.

I tre sono stati salutati anche dal coordinatore provinciale Matteo Francilia, presente proprio a Barcellona per conoscere i nuovi tesserati.

Soddisfazione è stata espressa dal deputato regionale Antonio Catalfamo, neo-capogruppo della Lega Salvini Premier all’Ars: “in tanti stanno aderendo al progetto leghista di Matteo Salvini. Cresce l’entusiasmo e il consenso per dare dignità alle imprese e al made in Sicily. Finalmente si torna a parlare di infrastrutture e di tutele dei nostri prodotti rispetto all’incursione della globalizzazione”.

Matteo Francilia

“Ci lasciamo alle spalle – aggiunge – i pregiudizi e le critiche a base di odio: continueremo con il nostro stile, con il nostro lavoro e con l’ascolto del territorio. Il resto verrà da sé come fin qui è stato. Voglio ringraziare e motivare i nuovi amici della Lega e i consiglieri che ieri abbiamo accolto in questa comunità. Nei prossimi giorni ne arriveranno di altri. Matteo Salvini continua a diffondere entusiasmo sui territori”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.