Tre nuovi casi di Covid-19 al Tribunale di Palermo: un giudice onorario, un avvocato e un praticante | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

lo comunica la UILPA SICILIA

Tre nuovi casi di Covid-19 al Tribunale di Palermo: un giudice onorario, un avvocato e un praticante

di
14 Ottobre 2020

Un giudice onorario, un avvocato e un praticante positivi al Covid 19. Lo ha comunicato la UILPA Sicilia, attraverso il segretario generale Alfonso Farruggia, esprimendo forte preoccupazione in una lettera indirizzata al presidente reggente del Tribunale di Palermo Alfredo Montalto, al  presidente della Corte d’Appello Matteo Frasca e ai vertici dell’amministrazione.

La scorsa settimana – spiega l’esponente sindacale – avevamo già segnalato un nuovo caso di contagio al Tribunale di Palermo riguardante un avvocato che, con precisione e scrupolo, aveva provveduto ad avvertire l’Ordine professionale di appartenenza, e chiesto all’amministrazione di rendere note le sue generalità presso i dipendenti nell’esclusivo interesse della salute pubblica”.

I casi aumentano – aggiunge Farruggia e uno di essi riguarda, ancora una volta, un avvocato che, al pari del collega nei giorni scorsi, ha responsabilmente avvertito l’Ordine di Palermo descrivendo minuziosamente spostamenti e luoghi frequentati: gli uffici interessati sono quelli di via Giovan Battista Pagano”.

Nei giorni scorsi, è stato registrato anche un caso di contagio presso l’Ufficio delle Dogane di Palermo ma, come rileva il sindacato, l’amministrazione ha adottato prontamente tutte le misure finalizzate alla prevenzione, a partire dalla chiusura immediata e integrale della sede, in via Francesco Crispi, anche per consentire la sanificazione dei locali.

I lavoratori venuti a contatto diretto con il soggetto contagiato sono stati posti in regime di quarantena.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

Il Lupo perde il pelo ma non il vizio

Dov’è finito quel Giuseppe Lupo che da segretario provinciale della Cisl di Palermo, con pacatezza, riusciva a districarsi tra le vertenze più scabrose al tempo in cui rivestiva questo prestigioso incarico?
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.