Tromba d'aria e grandine anche nel Palermitano: danni in diversi Comuni :ilSicilia.it
Palermo

il fatto

Tromba d’aria e grandine anche nel Palermitano: danni in diversi Comuni

di
16 Novembre 2021

Una tromba d’aria, accompagnata da una grandinata, ha interessato il territorio di Bisacquino, in provincia di Palermo, dove è stata distrutta la copertura di un capannone che custodisce merci e attrezzi agricoli.

Divelte alcune recinzioni e danneggiati alberi da frutto lungo il percorso seguito dalla tromba d’aria prima di esaurire la sua forza. A Bisacquino sono intervenuti i vigili del fuoco, i volontari della protezione civile e gli agenti della polizia municipale.

Un nubifragio ha colpito anche  Termini Imerese, causando danni in più punti della città. Strade allagate, tombini scoperchiati. La forte pioggia, con grandine, si è abbattuta anche su Caccamo, nell’entroterra termitano. Ad essere maggiormente colpita è la contrada di San Giovanni li Greci, nella strada provinciale 21. Pioggia e fango hanno bloccato alcuni automobilisti, messi in salvo da carabinieri e i vigili del fuoco.

Il tratto urbano della Statale 113, nei pressi della stazione ferroviaria di Termini Imerese, dove prende il nome di via Libertà, è allagato e le auto non possono transitare. Allagamenti si registrano un po’ ovunque nella zona a valle della città, dove due settimane fa si erano già verificati gravi disagi.

Anche nella zona di Trabia sull’autostrada Palermo Catania il traffico va a rilento per allagamenti. Oltre 500 pendolari sono bloccati nella stazione di Bagheria perché il traffico ferroviario è bloccata tra Termini Imerese e Roccapalumba.

E’ durata poco più di un quarto d’ora la grandinata, con grossi chicchi, che si è abbattuta invece sul territorio comunale di Canicattì. I pedoni hanno cercato rifugio sotto i balconi e nei negozi e gli automobilisti in alcuni casi hanno visto la propria auto danneggiata. Le strade sono state invase dall’acqua ed in alcuni tratti la grandine ha formato uno strato di qualche centimetro.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro