Truffa all'Ue da cinque milioni per le strade poderali, 43 indagati nell'Ennese :ilSicilia.it
Enna

Indagine Ruris della Gdf di Enna

Truffa all’Ue da cinque milioni per le strade poderali, 43 indagati nell’Ennese

di
20 Febbraio 2019

Beni per 5 milioni di euro sequestrati per equivalente e 43 persone denunciate.

È il bilancio dell’operazione Ruris della Guardia di finanza di Enna sull’utilizzo di finanziamenti comunitari riconducibili al Programma di sviluppo rurale che ha fatto emergere una presunta truffa da 5 milioni di euro all’Unione Europea. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di truffa aggravata, falsità ideologica, autoriciclaggio, dichiarazione fraudolenta ed emissione di fatture per operazioni inesistenti.

I finanziamenti comunitari al centro dell’inchiesta della Procura di Enna riguardano per lo più imprenditori agricoli di Nicosia, Gagliano Castelferrato, Villadoro, Nissoria, Leonforte ed Assoro.

Secondo l’accusa si sarebbero appositamente consorziati in Associazioni interpoderali – committenti dei lavori – che dovevano realizzare o rifare strade interpoderali nell’Ennese nell’ambito del Psr Sicilia. Gli imprenditori, sostengono dalla guardia di finanza di Enna, con la complicità delle imprese esecutrici, attraverso false fatturazioni chegonfiavano‘ i costi da un lato avrebbero aumentato le passività d’azienda, con un’evasione fiscale da 2,5 milioni di euro, e dall’altra certificato prestazioni di servizi e cessioni di beni mai avvenute o eseguite in modo non conformi rispetto ai finanziamenti comunitari e nazionali ottenuti.

Nell’ambito dell’operazione Ruris, le Fiamme gialle hanno anche scoperto la costituzione di ‘fondi neri’, configurando anche il reato di autoriciclaggio.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.