Tumori al seno, Commissione Salute Ars: "Accogliete invito per test mammografico gratuito" :ilSicilia.it

l'appello di Gisma alle donne per la prevenzione

Tumori al seno, Commissione Salute Ars: “Accogliete invito per test mammografico gratuito”

di
21 Settembre 2021

“C’è ancora tanto da fare in Sicilia per la prevenzione dei tumori al seno, su un target di 345.000 donne dai 50 ai 69 anni che ricevono a casa l’invito delle Asp delle varie province l’adesione al test mammografico è di circa il 30%. Questo nonostante l’impegno profuso in questi anni dall’assessorato regionale per la Salute coinvolgendo anche i medici di famiglia. E’ necessario un cambio di tendenza e cercheremo di fare ancora di più per convincere le donne ad effettuare i test gratuiti”.

Lo scrive in una nota la presidente della commissione Salute dell’Ars Margherita La Rocca Ruvolo a margine dell’incontro con il Gruppo italiano screening mammografico (Gisma) in ordine ai percorsi di prevenzione, diagnosi e cura del cancro al seno nell’ambito dei programmi di screening organizzati che si è svolto oggi nella sala Piersanti Mattarella di Palazzo dei Normanni.

Nel corso dell’incontro hanno portato il loro contributo: il prof. Massimo Midiri, docente ordinario di diagnostica per immagini e rettore eletto dell’Università degli studi di Palermo; la dott.ssa Silvia Deandrea, presidente del gruppo italiano screening mammografico; la dott.ssa Francesca Catalano, presidente Rete senologica oncologica della Regione Siciliana; il dott. Giuseppe Merlino, il dott. Gianni Saguatti, e il dott. Alfonso Frigerio, rappresentanti Gisma, e la dott.ssa Lucia Li Sacchi, dirigente responsabile del servizio prevenzione secondaria dell’assessorato regionale per la Salute.

Accogliendo l’invito del Gisma – spiega La Rocca Ruvolo – abbiamo promosso oggi questo incontro per fare il punto sullo stato dell’arte dei test mammografici e per avviare un percorso di collaborazione che possa contribuire a una maggiore diffusione della cultura della prevenzione dei tumori al seno tra le donne e gli operatori sanitari in Sicilia. Purtroppo la situazione non è delle migliori, gli inviti molto spesso non vengono accolti. Per questo rivolgo un appello a tutte le donne siciliane: la prevenzione è importante, accettate l’invito ad effettuare gratuitamente il test mammografico nelle strutture convenzionate più vicine ai vostri comuni di residenza, è possibile trovare tutte le informazioni sui siti delle Asp di riferimento”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin