Turismo e territorio, Calanna: "Ecolabel valore aggiunto per l'economia siciliana" | VIDEO INTERVISTE :ilSicilia.it
Messina

Il workshop a Villa Piccolo

Turismo e territorio, Calanna: “Ecolabel valore aggiunto per l’economia siciliana” | VIDEO INTERVISTE

di
1 Giugno 2018
Guarda le video interviste in alto

Si è tenuto a Villa Piccolo, il 31 maggio, un workshop sulla certificazione ambientale per il servizio di ricettività turistica Ecolabel Ue. Il contratto di Rete “Terre di Dioniso – Rete del gusto e dell’accoglienza” propone, infatti, un nuovo momento di formazione – informazione sul tema della qualificazione dei servizi offerti dagli operatori del settore della ricettività turistica nell’ottica dei servizi utili all’implementazione della rete stessa.

workshop ecolabelQuesta certificazione rappresenta uno strumento di miglioramento della competitività delle imprese certificate -afferma Francesco Calanna, presidente del FAS (Federazione Agricoltori Siciliani) – Aspetto questo che, se riferito in particolare al settore turistico-ricettivo, per il valore strategico che il turismo assume rispetto all’economia siciliana ed alle sue potenzialità, può contribuire significativamente al miglioramento delle performance delle imprese che la conseguono“.

workshop ecolabelEcolabel è un efficace metodo di qualificazione delle imprese che la conseguono – dice Salvatore Curcuruto dirigente servizio certificazioni ambientali – dipartimento per la valutazione, i controlli e la sostenibilità, ISPRA – Rappresenta l’unico metodo di misurazione ed attestazione dei presidi di sostenibilità ambientale adottati nello svolgimento dell’attività gestionale, certificato da un ente pubblico terzo che, come dimostra una recente indagine condotta dall’Appa della Provincia Autonoma di Trento, si traduce anche in significativi risparmi dei relativi costi”.

La Sicilia con 29 strutture in atto certificate, rappresenta la quarta regione del territorio nazionale in ordine di importanza nel settore.

L’iniziativa, rivolta soprattutto a tutte le strutture turistico-ricettive aderenti al contratto di rete, vuole essere condivisa anche con altri territori che mostrano interesse ad immettersi in tali processi di qualificazione, nonché a tutti gli attori di settore (Organizzazioni, Associazioni ed operatori del settore turistico).

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin