Turismo, parte See Sicily: su tre notti una è gratis :ilSicilia.it

l'annuncio

Turismo, parte See Sicily: su tre notti una è gratis

di
19 Aprile 2021

Sta per partire il piano di promozione turistica della Regione Sicilia, See Sicily, che prevede un pacchetto di servizi per chi arriva nell’Isola, compresa una notte gratis ogni 3 di soggiorno. Lo ha confermato l’assessore al turismo della Regione Manlio Messina, rispondendo ad alcune domande alla vigilia della Borsa Internazionale del Turismo di Milano in calendario dal 9 al 14 maggio in versione completamente online.

See Sicily, che prevede investimenti per circa 75 milioni di euro, punta a rilanciare il settore dopo un anno critico a causa dell’emergenza sanitaria.

Nonostante il picco positivo della scorsa estate Il bilancio è assolutamente negativo – ha detto l’assessore – abbiamo avuto perdite del 70-75% e anche del 90% in alcuni territori”. Contando su un’estate “non peggiore dell’anno scorso, sperando anche meglio”, secondo l’assessore molto dipendera’ dalla campagna vaccinalee in Sicilia abbiamo chiesto di poter fare un percorso Covid free nelle isole minori, ma attendiamo ancora risposte in questa direzione“.

A questo proposito vorrei sottolineare che il problema Covid free per le isole minori non è solo di natura turistica – ha spiegato – ma prima ancora di sicurezza sanitaria e un problema logistico: per vaccinare gli abitanti deve andare sull’isola appositamente il personale incaricato, facendo avanti e indietro prima per poche decine di over 80, poi per gli altri , quando sarebbe più agevole e veloce vaccinare tutti insieme“. Per quanto riguarda la ripartenza estiva, “ci stiamo preparando al meglio ovviamente con i protocolli di sicurezza, e il pacchetto turistico di See Sicily, oltre ad una notte ogni tre pagata dalla Regione siciliana, comprende anche visite guidate gratuite, ingressi ai musei, ai parchi archeologici, siti di interesse“.

Da ottobre l’offerta promozionale si amplierà anche ai viaggi aerei con l’obiettivo di invogliare i turisti ad arrivare in Sicilia pure dopo l’estate.

Stiamo puntando anche sulla destagionalizzazione – ha detto Messina – siamo già proiettati all’autunno riempiendo la Sicilia di eventi che partiranno da ottobre, come la Fiera del Turismo sportivo, un festival dedicato a Vincenzo Bellini fino ad un grande progetto per Natale“.

Dobbiamo avere sempre più la consapevolezza che il turismo è un’industria“, ha concluso.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin