Turismo, Regione e Agricoltori promuovono tour religiosi ed enogastronomici | VIDEO :ilSicilia.it
Messina

I° Forum del Contratto di Rete del gusto e dell’accoglienza sui Nebrodi

Turismo, Regione e Agricoltori promuovono tour religiosi ed enogastronomici | VIDEO

di
11 Aprile 2018
GUARDA IL VIDEO IN ALTO

 

SANT’AGATA DI MILITELLO – Nei Nebrodi, come in altri territori siciliani a marcata identità, le aziende agricole più qualificate nelle attività rurali e le imprese di servizi turistici più presenti nel fornire ospitalità creeranno una rete di filiera corta per promuovere pacchetti dedicati a circuiti ed itinerari religiosi, enogastronomici, viaggi nella memoria, nelle tradizioni, nei riti e nella cultura.

Questa strategia, caratterizzata dall’innovativo istituto giuridico del contratto di rete, denominata Terre di Dioniso – rete del Gusto, è stata promossa nel forum organizzato ieri sera al Palasport Mangano dal FAS (Federazione Agricoltori Siciliani).

“Riduzione dei costi e dei relativi prezzi, supportare le imprese a semplificare i processi gestionali nell’aprirsi ai mercati attraverso il rafforzamento della visibilità e la comunicazione mirata ,sono i punti di forza del contratto di rete turistico”, sostiene il presidente del FAS, Francesco Calanna, invitando i responsabili di aziende ed imprese a collaborare nell’ottica di interessi comuni e vantaggi che singolarmente non avrebbero mai conseguito.

L’assessore regionale alla Formazione, Roberto Lagalla, ha presentato le opportunità che la nuova offerta formativa rende al territorio per la formazione dei profili professionali che servono il sistema delle imprese per evolversi e svilupparsi, coniugando l’imperativo: “La formazione esca dai suoi limiti, l’azienda rinunci ai suoi alibi”.

Presentando il progetto del contratto di rete, Giusi Maniaci, ha evidenziato che il soggiorno dei turisti nei Nebrodi o in altre aree attrattive della Sicilia sarà confortato da esperienze positive per qualità dei servizi in un contesto ambientale e culturale “unico”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La strada ed il pallone

Quanti di voi sono cresciuti giocando per strada, hanno frequentato le scuole pubbliche, dovendo crescere a volta prima del previsto? Cosa oggi hanno imparato e cosa possono consigliare alle nuove generazioni?

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv: tante le novità in arrivo

Terminato o allentato il blocco delle produzioni a causa della pandemia, le nuove stagioni di molte Serie tv (alcune delle quali  attesissime perché conclusive) arriveranno a breve sugli schermi

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Aldo Rizzo: una risorsa sprecata

Nei giorni scorsi abbiamo appreso la triste notizia della scomparsa di Aldo Rizzo conosciuto e apprezzato prima come magistrato e poi come politico e amministratore pubblico.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin