Tutti a bordo dell'ammiraglia della Caronte&Tourist per la "Pasqua dei bimbi" :ilSicilia.it
Palermo

L'evento domenica 25 marzo a partire dalle 10

Tutti a bordo dell’ammiraglia della Caronte&Tourist per la “Pasqua dei bimbi”

22 Marzo 2018

La Pasqua di molti bambini si tingerà di azzurro: è il mare, infatti, lo scenario in cui si svolgerà l’iniziativa del Gruppo Caronte & Tourist. I ragazzi, saliranno a bordo della Telepass, una delle navi della società, con le loro famiglie.

Saranno i protagonisti assoluti dell’edizione pasquale di “Onde sonore”, la manifestazione all’insegna della musica e della solidarietà organizzata dal gruppo.

La terza edizione dell’evento, dopo gli appuntamenti di Natale e Carnevale avrà luogo domenica 25 marzo a partire dalle 10 e fino 19.

A bordo dell’ammiraglia della C&T, in navigazione sullo Stretto, i più piccoli con le loro famiglie potranno passare una giornata speciale grazie a una festa show ricca di giochi, travestimenti e che culminerà con un dolce dono: l’uovo di Pasqua.

La cifra complessiva degli incassi dei biglietti venduti durante l’evento, raddoppiata dal Gruppo Caronte& Tourist, anche in questa occasione sarà interamente devoluta a “NeMO SUD”, centro clinico di eccellenza per la presa in carico globale di persone con malattie neuromuscolari quali Sla,  Sma e le distrofie muscolari.

Un team multidisciplinare costruito intorno al paziente che offre servizi d’eccellenza coniugando sapientemente ricerca e assistenza. Un altro pilastro di una tradizione che si rinnova è lo sponsor etico dell’evento: “Posto Occupato”,  iniziativa di sostegno e sensibilizzazione all’emergenza delle donne violate.

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.