Tutti a bordo dell'ammiraglia della Caronte&Tourist per la "Pasqua dei bimbi" :ilSicilia.it
Palermo

L'evento domenica 25 marzo a partire dalle 10

Tutti a bordo dell’ammiraglia della Caronte&Tourist per la “Pasqua dei bimbi”

di
22 Marzo 2018

La Pasqua di molti bambini si tingerà di azzurro: è il mare, infatti, lo scenario in cui si svolgerà l’iniziativa del Gruppo Caronte & Tourist. I ragazzi, saliranno a bordo della Telepass, una delle navi della società, con le loro famiglie.

Saranno i protagonisti assoluti dell’edizione pasquale di “Onde sonore”, la manifestazione all’insegna della musica e della solidarietà organizzata dal gruppo.

La terza edizione dell’evento, dopo gli appuntamenti di Natale e Carnevale avrà luogo domenica 25 marzo a partire dalle 10 e fino 19.

A bordo dell’ammiraglia della C&T, in navigazione sullo Stretto, i più piccoli con le loro famiglie potranno passare una giornata speciale grazie a una festa show ricca di giochi, travestimenti e che culminerà con un dolce dono: l’uovo di Pasqua.

La cifra complessiva degli incassi dei biglietti venduti durante l’evento, raddoppiata dal Gruppo Caronte& Tourist, anche in questa occasione sarà interamente devoluta a “NeMO SUD”, centro clinico di eccellenza per la presa in carico globale di persone con malattie neuromuscolari quali Sla,  Sma e le distrofie muscolari.

Un team multidisciplinare costruito intorno al paziente che offre servizi d’eccellenza coniugando sapientemente ricerca e assistenza. Un altro pilastro di una tradizione che si rinnova è lo sponsor etico dell’evento: “Posto Occupato”,  iniziativa di sostegno e sensibilizzazione all’emergenza delle donne violate.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.