Uccise vigile fuoco per gelosia Condannato a 14 anni | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Ragusa

Per lui anche interdizione perpetua dai pubblici uffici

Uccise vigile fuoco per gelosia
Condannato a 14 anni

di
30 Novembre 2016

Il gup del tribunale di Ragusa ha condannato il commerciante di 57 anni Filippo Assenza per l’uccisione e il vigile del fuoco Giorgio Saillant avvenuta scorso 24 gennaio. Fatale un colpo di fucile dentro la sua auto a Vittoria. Assenza pensava che il pompiere avesse una relazione con la moglie. Oggi, al termine del rito abbreviato il Gup, ha condannato il commerciante a 14 anni di carcere. L’accusa, sostenuta in aula dal pm Monica Monego, aveva chiesto 16 anni di carcere con l’aggravante della premeditazione, il Gup ha invece accolto le richieste della difesa concedendo attenuanti generiche ed escludendo la premeditazione.

Per Filippo Assenza anche l’interdizione perpetua dai pubblici uffici, la libertà vigilata per tre anni e il risarcimento danni alle parti civili, con una provvisionale di 90 mila euro, oltre al pagamento delle spese processuali per le stesse parti civili, quantificate in 4 mila euro.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv