Ucraina, studenti e docenti in fuga. Midiri: "Ateneo pronto ad accoglierli" CLICCA PER IL VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

L'annuncio del Rettore di Palermo

Ucraina, studenti e docenti in fuga. Midiri: “Ateneo pronto ad accoglierli” CLICCA PER IL VIDEO

di
3 Marzo 2022

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

L’Università degli Studi di Palermo accoglierà docenti e studenti ucraini, ospitandoli gratuitamente nelle proprie strutture. In particolare, i ragazzi potranno iscriversi ai corsi di laurea senza sostenere alcuna spesa. Ad annunciarlo, questo mattina, il Magnifico Rettore, Massimo Midiri.

“Abbiamo già avuto – sottolinea Midiri – due richieste da parte di studenti e tre da parte dei docenti. Proprio oggi mi ha scritto la Ministra dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa, la quale ha invitato me e tutti i Rettori italiani, a dare la massima disponibilità per l’ospitalità. Sto pensando all’Hotel de France che è una nostra struttura storica ricondizionata ad albergo. Potrebbe diventare un alloggio sicuro e confortevole per i ragazzi ucraini che avrebbero naturalmente vitto, alloggio e iscrizione gratuiti. Stiamo avendo già dei contatti con ambasciate e consolati per poter ospitare studenti che vogliono continuare a studiare a Palermo ma non solo. Raccogliamo la richiesta di docenti universitari ucraini che hanno ritenuto il nostro Ateneo un luogo ideale dove sviluppare opportunità, un luogo di inclusione e democrazia dove svolgere la loro funzione. Palermo si sta aprendo al mondo e speriamo di poterla riportare in tempi brevi, a quella dignità che non ha ancora avuto. Vogliamo investire sull’internazionalizzazione, questa città deve essere un punto di riferimento del Mediterraneo. Quello che sta succedendo in Ucraina, con tutta la sua drammaticità, sta comunque avviando rapidamente, questo percorso.”

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro