Ucria e la bellezza di Giada Astone: pronti per la finale Comuni Fioriti :ilSicilia.it
Messina

Concorso nazionale

Ucria e la bellezza di Giada Astone: pronti per la finale Comuni Fioriti

di
7 Novembre 2017

Fermento nel piccolo centro nebroideo di Ucria a pochissimi giorni dalla Premiazione Nazionale Comuni Fioriti che si terrà in Umbria, esattamente a Spello il prossimo fine settimana. Il concorso nazionale che punta a stimolare le amministrazioni di tutta Italia ad una maggiore diffusione del bello e fiorito, prevede anche una parte ludica con l’elezione di una Miss Comuni Fioriti per questo il Sindaco Giuseppe Giovanni Lembo e l’Assessore al verde pubblico Nino Rigoli che hanno fortemente voluto l’inserimento di Ucria nel prestigioso circuito, non si sono lasciati sfuggire questa doppia possibilità di promozione puntando non solo sulle fioriture del paese ma anche sulla bellezza della giovane Giada Astone che sabato 11 si contenderà una delle tre fasce di Miss Comuni Fioriti.

L’elezione sarà presentata dalla nota giornalista di Rai Uno Camilla Nata inviata del noto programma “La vita in diretta” mentre il Presidente della giuria internazionale sarà Tonino Boccadamo, titolare dell’omonima azienda di gioielli. In giuria il fotoreporter Marco Nardo della rivista di gossip “Vip”, i giudici europei di entente florale Andrea Bocsi (Ungheria) e Anton Schlaus (Slovenja) nonché il Presidente Mondiale di “Communities in Bloom” Raymond Carriere (Canada).

Ucria, paese noto per le nocciole, per i funghi, per la sua architettura rurale, respira quindi il fermento di questa prima partecipazione che ha visto comune e cittadini impegnati ad abbellire sempre più le proprie case e gli spazi pubblici. L’obiettivo principale di crescere in bellezza si coniuga contemporaneamente con la promozione, che partendo dai fiori si estende al paesaggio verde naturale e alle peculiarità che saranno esportate fuori dai confini regionali.

Anche il Parroco del paese, Padre Carmelo Catalano Puma, sostiene il motto “Fiorire è accogliere”, incitando ogni abitante a rendere fiorito il proprio balcone e le proprie case.

Domenica 12 novembre toccherà alla premiazione dei Comuni provenienti da ogni regione d’Italia. Saranno assegnati i famosi cartelli gialli riportanti un numero variabile di fiori da uno a quattro in funzione al grado di fioritura verificata dalla Giuria Comuni Fioriti che in estate ha visitato Ucria.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.