Una notte al Mercato Ittico, tra attività fino all'alba e l'apertura della cripta di Santa Maria di Piedigrotta | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

Aperto fino all'alba con tante attività

Una notte al Mercato Ittico, tra attività fino all’alba e l’apertura della cripta di Santa Maria di Piedigrotta

di
24 Maggio 2017

Un gioiello storico “nascosto” e riaperto alla città in una notte interamente dedicata alla promozione e al rilancio della “cultura marinara” di Sicilia. Un appuntamento aperto al pubblico in cui cultura, arte e tradizioni marinare dell’Isola si fondono insieme in un luogo che è il simbolo della tradizione palermitana legala al Mare e al pescato locale: il Mercato ittico di Palermo. E’ l’evento pubblico “Una notte al Mercato”, che i professionisti di IttiCo_Lab – selezionati con avviso pubblico dall’Assessorato comunale alle Attività Produttive lo scorso settembre 2016, per promuovere e rinnovare il Mercato Ittico del Capoluogo – presentano il prossimo 26 maggio a partire dalle ore 21 e che proseguirà sino all’alba.

la cripta di Santa Maria di Piedigrotta
la cripta di Santa Maria di Piedigrotta

Numerose le attività previste nel corso della serata, come la riapertura al pubblico della Chiesa “dei pescatori” (la cripta di Santa Maria di Piedigrotta), che seguono il percorso di rinnovamento del complesso del Mercato ittico e di promozione della cultura marinara di Palermo. Nel corso della “notte al Mercato” visite gratuite alla cripta di Santa Maria di Piedigrotta (su prenotazione), ma anche incontri, concerti, esposizioni e proiezioni a tema, che avranno come filo conduttore le “tradizioni marinare” di Sicilia e che si concluderà con la visita alla sala vendite, dove sarà anche possibile acquistare il pescato del giorno. L’appuntamento con “Una notte al Mercato” avrà inizio alle ore 21 con i saluti istituzionali dell’Assessore alle Attività Produttive, Giovanna Marano e la presentazione dei Progetti confluiti nel programma di IttiCo_Lab. A seguire una “doppia” proiezione, con i filmati “Palermo telling” (regia di Cristiana Di Giampietro) e “Borgo Vecchio Factory” (regia di Claudio Esposito).

Mercato Ittico di Palermo
Mercato Ittico di Palermo

A partire dalle ore 22,00 spazio alla musica con “L’omino” e la band dei “Blue Kasmir” e con le proiezione dei docu-film offerti dal Centro regionale di informazione e documentazione (Crid): “Storia di un borgo marinaro” di Maurizio de Francisci e “Ultima tonnara” di Salvo Cuccia. A seguire anche la proiezione del video dedicato alla “biodiversità marina” a cura dell’Area Marina Protetta “Isole Egadi”. Durante il corso della serata anche la possibilità di visitare l’esposizione pittorica “Pare Vivu” di Niki Nicchita e “Palermo e il Mare”, a cura degli allievi del liceo artistico “Damiani Almeyda” di Palermo. A disposizione dei visitatori materiale informativo sulla biodiversità marina locale e sui progetti di rigenerazione urbana a cura di Slow Food (condotta di Palermo), l’Associazione WePush.org, Idimed (Istituto per la Dieta Mediterranea) e dell’Area Marina Protetta delle Egadi e di Capo Gallo – Isola delle Femmine. Per concludere – a partire dalle 4 di notte e sino alle ore 6,30 – apertura al pubblico delle aste del pesce con possibilità di acquisto del pescato del giorno.
Per prenotare le visita alla cripta di Santa Maria di Piedigrotta, telefonare al numero 091/7404659 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.