Unicredit: premio ai dipendenti, in Sicilia ne beneficeranno in 2.900 :ilSicilia.it

Sindacati: "Riconosciuto il lavoro svolto"

Unicredit: premio ai dipendenti, in Sicilia ne beneficeranno in 2.900

di
15 Marzo 2019

Dopo una complessa trattativa è stata sottoscritta, nella serata del 13 marzo a Milano, l’intesa sul premio di produttività 2018 per i dipendenti del Gruppo Unicredit che tiene conto del risultato di gestione, dei crediti verso la clientela e dei ricavi da commissioni nette. In Sicilia ne beneficeranno in 2.900.

“Si tratta di un risultato – affermano Gabriele Urzì , Giuseppe Angelini e Salvatore Li Castri, rispettivamente Segretari Nazionali di Gruppo Unicredit FIRST CISL, FABI e UILCA – che riconosce, nel suo complesso, i sacrifici e gli sforzi sostenuti dai lavoratori in un periodo per niente facile e caratterizzato dalle trasformazioni organizzative conseguenti all’attuazione del Piano “Transform 2019. In Sicilia la situazione è, poi,  particolarmente complessa date le poche assunzioni effettuate nell’Isola a fronte di decine di uscite susseguenti alle adesioni agli esodi anticipati. Peraltro siamo riusciti, vista la tempistica dell’accordo,  ad intercettare i benefici fiscali in tema di erogazioni di natura premiale e per lo sviluppo del Welfare previsti dalle vigenti leggi in materia”.

L’intesa prevede un premio una tantum di 800 euro cash per il personale delle Aree Professionali e dei Quadri Direttivi che verrà accreditato a giugno del 2019.

Il premio aumenta a 1.300 euro per i dipendenti che sceglieranno di destinare la somma a conto Welfare, una modalità che consente l’utilizzo della stessa per varie finalità di spesa entro il 27 novembre del 2019. Anche in questo caso l’erogazione è a giugno 2019.

Inoltre l’accordo prevede che il Gruppo si faccia carico della copertura collettiva odontoiatrica per euro 88,77 pro capite per l’anno 2019, nonché una erogazione straordinaria a favore della copertura sanitaria dei dipendenti appartenenti alle Aree Professionali e ai primi due livelli dei Quadri Direttivi al fine di mantenere anche per il biennio 2020/2021, un piu’ elevato standard di prestazioni erogate.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin