Unione Monarchica Italiana, Michele Pivetti nuovo vicepresidente nazionale CLICCA PER LE FOTO :ilSicilia.it

il fatto

Unione Monarchica Italiana, Michele Pivetti nuovo vicepresidente nazionale CLICCA PER LE FOTO

di
6 Novembre 2021

SCORRI LA GALLERY

Si è tenuto all’Hotel Addaura di Palermo il congresso regionale dell’Unione Monarchica Italiana durante il quale l’avvocato Michele Pivetti ha lasciato la presidenza regionale, essendo stato eletto vice presidente nazionale. Il Nuovo Presidente regionale è Stefano Papa, 40 anni, già presidente del consiglio comunale di Castiglione di Sicilia.

Messaggi augurali al vicepresidente nazionale dell’Unione Monarchica Italiana sono arrivati dalla Lega, da Fratelli d’Italia, da +Europa, dal Capo di Casa Savoia S.A.R., Il principe Aimone di Savoia, e da Enzo Trantino, decano e volto storico della destra italiana. È intervenuto al congresso anche l’ex Presidente dell’Ars Guido Lo Porto.

Prima del congresso è stato presentato il libro di Giampiero Cannella “L’Italia non gioca a Risiko”. Cannella nel ringraziare l’UMI per l’invito ha registrato il passaggio ufficiale a Fratelli d’Italia dell’avvocato Pivetti e la sua disponibilità a candidarsi alle elezioni regionali. In sala erano presenti, nel rispetto delle normative Covid, un centinaio di persone. È stato ribadito che i monarchici si impegneranno nelle tornate elettorali prossime a qualsiasi livello sia locale che nazionale.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.