Università, Midiri: "Nasce a Palermo il Centro per la Sostenibilità" :ilSicilia.it
Palermo

L'ANNUNCIO

Università, Midiri: “Nasce a Palermo il Centro per la Sostenibilità”

di
20 Novembre 2021

UniPa, con la sua comunità di studenti e personale di quasi 50 mila unità ed il suo bilancio dell’ordine dei 300 milioni di Euro annui, ha la responsabilità e il dovere di contribuire concretamente al tema della sostenibilità non solo attraverso la formazione e la ricerca, ma anche con scelte energetiche, di mobilità e di approvvigionamento in grado di diminuire gli impatti ambientali”. A dichiararlo è il Rettore, prof. Massimo Midiri.

Sono particolarmente fiero che uno dei primi atti del Consiglio di Amministrazione dall’inizio del mio mandato rettorale sia stato l’approvazione dell’istituzione del Centro per la Sostenibilità, con l’obiettivo di divenire un catalizzatore delle iniziative su queste tematiche che saranno sviluppate e declinate in tutte le loro forme“.

Il Centro – ha aggiunto – sarà costituito da un gruppo di docenti esperti nei settori dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile, i Sustainable Development Goals (SDG) fissati nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite che pongono sotto una luce completamente nuova la cultura della sostenibilità e che saranno affrontati sulla base di un approccio interdisciplinare e trasversale, capace di attraversare temi come le pari opportunità, l’accesso all’istruzione, la realizzazione di istituzioni democratiche. Per contribuire al raggiungimento di questi obiettivi il nostro Ateneo ricoprirà un triplice ruolo: quello di promotore, attraverso la formazione delle giovani generazioni, di proponente, attraverso i risultati della ricerca, e di attuatore, diventando un sistema pilota di sostenibilità. Il nostro Ateneo rafforza così ancora maggiormente la sua posizione come punto di riferimento per il territorio, come laboratorio di studio da cui saranno diffuse indicazioni metodologiche di lavoro e nuove buone prassi in tema di sostenibilità. Possiamo offrire al territorio concrete soluzioni attraverso lo sviluppo di sistemi e tecnologie sostenibili ed economicamente fattibili. Siamo – conclude – pronti per mettere a disposizione degli enti locali e degli stakeholders le nostre conoscenze su queste grandi tematiche, fondamentali per la vita quotidiana e per il nostro futuro, e per intercettare le traiettorie che saranno i perni di una nuova società“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin