Uomo ricoverato per avvelenamento da tonno rosso, controlli e multe a Ballarò :ilSicilia.it
Palermo

piazza carmine

Uomo ricoverato per avvelenamento da tonno rosso, controlli e multe a Ballarò

di
31 Maggio 2020

E’ bastata la segnalazione arrivata da un ospedale per un caso di sindrome sgombroide, meglio conosciuto come avvelenamento da tonno rosso, per fare scattare i controlli a Ballarò. Gli agenti del commissariato Oreto, i militari della guardia costiera, i vigili e il personale dell’Asp hanno effettuato alcuni accertamenti tra le bancarelle del quartiere del mercato popolare, arrivando a elevare sanzioni per un totale di circa 13 mila euro.

Un uomo ieri mattina – spiegano dalla Questura – aveva comprato del tonno rosso al mercato di Ballarò e dopo averlo mangiato si era sentito male, tanto da essere ricoverato“. Le prime indagini, fatte di buon mattino per scongiurare ulteriori casi di avvelenamento, hanno portato gli agenti sui venditori di piazza Carmine, alla caccia di eventuali partite di tonno avariato che avrebbero potuto costituire problemi per altri consumatori.

L’attività ispettiva e di controllo, che ha riguardato tutte le pescherie presenti nella zona, ha permesso di sequestrare tre strutture ubicate in piazza Carmine. Una – si legge in una nota – è stata sanzionata per la mancanza della Scia comunale, le altre due bancarelle perché sprovviste della Scia comunale e sanitaria. Ai tre gestori sono state comminate sanzioni per un totale di circa 13 mila euro euro“.

Durante gli stessi controlli è stata rilevata anche la presenza di una postazione abusiva grazie attraverso la quale veniva venduta una notevole quantità di pescato poi sottoposto a sequestro. Distrutte anche le attrezzature presenti sul posto (rastrelliere e due ombrelloni) grazie all’intervento di personale della Rap.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.